ForumSalute

Tutti i motivi per cui ti senti sempre stanco

Tutti i motivi per cui ti senti sempre stanco

13-01-2016 - scritto da Cinzia I.

Quando la stanchezza e l'astenia non sono passeggere è importante indagarne i motivi. Ecco i principali.

Stanchezza continua, le cause possibili.

Tutti i motivi per cui ti senti sempre stanco

Chi di noi non ha mai avuto periodi particolari in cui si è sentito sempre stanco? Le motivazioni sono spesso legate ad infezioni passeggere (come un'influenza) o a semplice stress psico- fisico dovuto a numerosi impegni portati a termine. Certo è che in genere con un po di relax e qualche accortezza le energie tornano in breve. Ma quando questo non accade? Quando cioè la stanchezza non passa mai e diventa complicato svolgere i compiti quotidiani?

E' difficile stilare una lista esaustiva di tutte le cause che possono portare a stanchezza/astenia (mancanza di forze oltre che di energie) costanti, perché si tratta di una sintomo comune a numerosissime malattie, anche molto diverse tra loro. Proprio per questo però è importante non sottovalutare la stanchezza che si protrae per molto tempo e senza una vera causa apparente.

Per comprendere meglio, possiamo suddividere le cause di stanchezza in 3 grandi gruppi, quelle che riguardano lo stile di vita, i problemi di salute e quelli psicologici.

I principali motivi per cui ci si sente sempre stanchi riguardano lo stile di vita, e proprio per questo rappresentano il primo step da valutare e modificare:

1. Uso e abuso di alcool

2. Uso ed abuso di caffeina o altre sostanze stimolanti

3. Pigrizia e inattività, come il suo contrario

4. Eccessivo impegno fisico

5. Fare le ore piccole

6. Cattive abitudini alimentari

 

Più difficile - e dunque da affrontare anche con l'ausilio di uno specialista -  superare la stanchezza dovuta a difficoltà psicologiche come:

7. Depresssione

8. Ansia

9. Stress psicologico

 

Assolutamente da sottolineare le cause mediche che vanno escluse o confermate quanto prima. Le più comuni sono:   

10. Anemia

11.12. Ipertiroidismo o Ipotiroidismo (quando la tiroide funziona troppo o troppo poco)

13. Alcune forme di tumore (come il linfoma)

14. Malattie cardiache (anche non diagnosticate)

15. Sindrome delle apnee notturne

16.  Sindrome dell'affaticamento cronico

17.  Malattia renale cronica

18.  BPCO

19.  Enfisema

20. Insufficienza epatica acuta

21. Obesità

22. Sindrome delle gambe senza riposo

23. Alcuni medicinali

Anche alcuni farmaci infatti possono provocare stanchezza inspiegabile e questi vanno dai comuni antistaminici agli antidolorifici, passando da quelli per il cuore, l'ipertensione o la depressione.

 

Fonte: Mayo Clinic




A cura di Cinzia I.
ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Come dormire bene quando cambia l’ora

Come dormire bene quando cambia l’ora

Altro che “buonanotte e sogni d’oro”, nei cambi di stagione e soprattutto in concomitanza con il cambio dell’ora (da solare a legale, e viceversa), per tanti di noi la notte si trasforma in un tempo da spendere...

17/10/2017 - scritto da Paola P.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X