Una LASIK senza il flap!

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Una LASIK senza il flap!

28-02-2012 - scritto da Pascotto

Una LASIK senza il flap!

Il laser a femtosecondi crea un lenticolo all'interno della cornea, che viene rimosso attraverso una piccola incisione.

ABU DHABI - La LASIK "all-laser", senza flap, può essere il futuro della chirurgia refrattiva, consentendo un elevato range di correzione senza dolore, senza complicanze correlate al flap e senza il rischio di indurre astigmatismo.

Due colleghi chirurghi hanno presentato i loro risultati con il trattamento VisuMax Relex Smile (Carl Zeiss Meditec) ad un convegno che si è tenuto pochi giorni fa al World Ophthalmology Congress.

Con il metodo Smile, si elimina la necessità di creare un lembo corneale (flap). Il laser a femtosecondi crea un lenticolo all'interno della cornea, che viene rimosso attraverso una piccola incisione.
 

L'articolo continua in basso ↓


Il collega Ibrahim Osama ha mostrato i risultati di un'ampia casistica di 595 occhi con 1 anno di follow-up. Sono state corrette miopie fino a 17 diottrie e, in base a quanto dichiarato, i risultati sono stati buoni. L'altra collega, Rupal Shah, ha trattato 1500 occhi con risultati simili. Per entrambi i chirurghi, l'88% dei pazienti aveva un residuo miopico inferiore a mezza diottria a distanza di un anno dall'intervento, e non c'era stato nessun caso di astigmatismo indotto, perché la tecnica Smile è una tecnica senza flap.

Secondo quanto dichiarato da R. Shah, i risultati migliori si sono ottenuti proprio nei miopi elevati, dove il laser ad eccimeri spesso non può essere eseguito.

Ha inoltre spiegato che è facile estrarre il lenticolo anche attraverso una incisione di soli 3 mm.

"Con uno strumento smusso, è possibile separare il lenticolo dallo stroma (= tessuto corneale) sovrastante, trovare il bordo del lenticolo, andare al di sotto e separarlo posteriormente. Poi viene tirato fuori attraverso l'incisione creata con il laser", ha aggiunto.

Questa è una procedura davvero interessante per i pazienti, perché non c'è nessuna lama da bisturi, non viene creato il lembo corneale (flap) e non si avverte alcun dolore. Al termine della procedura, l'occhio sembra quasi immacolato, senza rischio di avere problemi di secchezza oculare.

Liberatoria: il sottoscritto non ha rapporti commerciali con la Carl Zeiss Meditec.



Centro Oculistico Pascotto

Tel. 081 554 2792
Sito ufficiale ※ Pagina facebook

Profilo del medico - Pascotto

Nome:
Antonio Pascotto
Comune:
Napoli
Telefono:
0815542792
Azienda:
Pascotto srl
Professione:
Medico specialista attività privata
Occupazione:
Specialista in Oculistica e Chirurgia Oculare
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
email sito web facebook twitter google plus linkedin


Articoli che potrebbero interessarti

Ecocuore: a cosa serve, quando si deve fare

Ecocuore: a cosa serve, quando si deve fare

28/09/2021. Il cuore rappresenta l’organo centrale del nostro apparato circolatorio. È posizionato all’interno della gabbia toracica, a sinistra, e assolve alla fondamentale funzione di inviare e ricevere il sangue tramite i vasi...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X