Una mamma in gran forma

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Una mamma in gran forma

01-07-2010 - scritto da Viviana Vischi

Coccole quotidiane, prima e dopo il parto, per preservare l’integrita’ della pelle, prevenire e attenuare le smagliature, mantenere tonici corpo e seno in gravidanza

Guida pratica per mantenere la pelle del corpo sana ed elastica in gravidanza

Una mamma in gran forma E’ evidente: la gravidanza porta con sé importanti cambiamenti, anche a livello fisico. Nel corso dei mesi, il corpo si arrotonda a tal punto da provocare, nel caso la pelle non sia sufficientemente elastica, delle vere e proprie cicatrici difficilissime da cancellare, se non facendo ricorso alla chirurgia estetica (mentre con i cosmetici si possono solo attenuare). Motivo per cui mantenere la cute elastica sin dalle prime settimane della dolce attesa, con creme, burro ed emulsioni (oltre che idratandosi, bevendo molto) è la miglior strategia per scongiurare la comparsa delle smagliature. Soprattutto se si ha la cute arida e sensibile, o costituzionalmente poco elastica, la formulazione deve essere particolarmente ricca per penetrare negli strati più profondi.
Questi brutti inestetismi tendono a comparire, oltre che sulla pancia e sul seno, anche su glutei, fianchi, cosce e braccia, parti del corpo soggette a una maggiore ritenzione idrica, quindi a una dilatazione dei volumi. All’inizio sono di colore rosso, poi cicatrizzano e diventano bianche, grinzose, percepibili anche al tatto. Una volta bianche dobbiamo rassegnarci, mentre finché sono rosse si può ancora intervenire con successo.
Il periodo più critico per la formazione delle smagliature è quello tra il 7° ed il 9° mese, quando la tensione addominale è massima. Ma se è vero che durante la gravidanza il corpo subisce un rapido aumento di peso, è altrettanto vero che un significativo calo si ha subito dopo il parto. Ecco perché è importante non abbassare la guardia. Un altro periodo critico è l’allattamento: pensiamo alla tensione a cui viene sottoposta la pelle durante lo sviluppo della ghiandola mammaria e per tutti i mesi seguenti.
La cura della pelle non deve dunque fermarsi al momento in cui il bimbo nasce, anche se il tempo per prendersi cura di sé diventa poco quando il piccolo richiede tutte le nostre attenzioni. Tuttavia è importante ritagliarsi un piccolo spazio di coccole quotidiane: per trovare un po’ di serenità e trasmetterla anche al bambino.
Attenzioni particolari le merita il seno: occorre preservarne la tonicità, che può essere messa a dura prova dall’allattamento, e l’integrità. Ideale è un prodotto specifico che rinforzi le difese naturali, attenui la sensazione di pesantezza e gonfiore, abbia effetti calmanti e antinfiammatori, aiuti a combattere irritazioni e prurito, nutra e ammorbidisca in profondità.
Per l’igiene intima, sia in gravidanza sia dopo il parto, è infine importante utilizzare un prodotto ultra delicato, per ricondurre l’acidità della pelle a livelli normali e favorire il ripristino delle naturali difese fisiologiche.
I prodotti consigliabili in gravidanza sono quelli con formulazione esente da potenziali allergeni e da derivati della petrolchimica; meglio ancora se privi di alcool, parabeni, coloranti sintetici e proteine animali.


A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Tappo mucoso: cos’è e come è fatto

Tappo mucoso: cos’è e come è fatto

02/09/2021. Ecco che ha avuto inizio il meraviglioso viaggio che ti porterà presto ad abbracciare il tuo bambino. Difficile contenere le emozioni che ti pervadono e che magari cambiano di giorno in giorno. E se ci sono momenti in cui la...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X