ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ginecologia e ostetricia > Informazioni e news in ginecologia > Nuove linee guida OMS per il trattamento di clamidia, gonorrea e sifilide

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 12-08-2017, 19:46 PM
L'avatar di Minerva75
Moderatrice (non medico) delle Sezioni:
Apparato Urogenitale femminile ,Ginecologia e
Ostetricia,Malattie Sessualmente
Trasmissibili,Oculistica,Presentiamoci.
 
Località: Roma
Minerva75
 
Nel forum da: Sep 2007
Messaggi: 53.454

Nuove linee guida OMS per il trattamento di clamidia, gonorrea e sifilide



L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha emesso nuove Linee guida per il trattamento di tre infezioni sessualmente trasmissibili (IST), la clamidia, la gonorrea e la sifilide. L’aggiornamento si è reso necessario per la crescente minaccia rappresentata dalla resistenza agli antibiotici. Si tratta infatti di infezioni di origine batterica generalmente curabili con antibiotici, ma proprio in ragione dell’uso improprio e dell’abuso di questi farmaci, risultano sempre più resistenti ai trattamenti.
Si stima che, annualmente, 131 milioni di persone contraggano la clamidia, 78 milioni la gonorrea e 5,6 milioni la sifilide. La resistenza di queste IST all’effetto degli antibiotici è aumentata rapidamente negli ultimi anni, riducendo le opzioni di trattamento. Se non diagnosticate e non trattate, queste malattie possono portare a gravi complicazioni e a problemi di salute a lungo termine, diventando causa di infiammazioni pelviche, aborti spontanei, nascite pretermine e infertilità maschile e femminile, con l’aumento di due o tre volte del rischio di contrarre l’HIV.
Di queste tre malattie, la gonorrea è quella che ha sviluppato la resistenza agli antibiotici più forte. Sono già stati individuati, infatti, ceppi di gonorrea multi-resistenti che non rispondono ad alcuno degli antibiotici disponibili. Anche nel trattamento della clamidia e della sifilide è diffuso, per quanto meno comune, il fenomeno dell’antibiotico-resistenza, che rende critica la prevenzione e il trattamento immediato.
Le nuove raccomandazioni si basano sulle più recenti evidenze disponibili sui trattamenti più efficaci per queste tre infezioni. Per la gonorrea, in particolare, le nuove linee guida dell’Oms sconsigliano l’uso di chinoloni, una classe di antibiotici caratterizzata da alti livelli di resistenza. Per curare la sifilide, invece, si raccomanda una singola dose di penicillina benzatina iniettata in muscolo, che risulta più efficace e più economica degli antibiotici orali.
“Le nuove linee guida dell’OMS - afferma Ian Askew, Direttore della salute riproduttiva dell’OMS - rafforzano la necessità di trattare queste malattie con l’antibiotico giusto, al giusto dosaggio e al momento opportuno, per ridurre la loro diffusione e migliorare la salute sessuale e riproduttiva. Per fare questo, i servizi sanitari nazionali devono monitorare i modelli di resistenza agli antibiotici per queste infezioni nei loro paesi”.
L’OMS esorta i paesi affinché inizino immediatamente ad utilizzare le linee guida aggiornate, come raccomandato nella “Strategia globale del settore sanitario per le infezioni sessualmente trasmissibili (2016-2021)” approvata dai governi in occasione dell’ultima Assemblea mondiale della sanità. Le nuove linee guida, infine, sono allineate con il “Piano d’azione globale sulla resistenza antimicrobica” adottato lo scorso anno sempre nel corso dell’Assemblea mondiale della sanità.

Fonte: AIFA 09/09/2016

__________________
Le mani che aiutano sono più sante delle labbra che pregano (R.G.Ingersoll)

Ricordo a tutti gli utenti e ai nuovi iscritti,prima di aprire una nuova discussione,di utilizzare la funzione "CERCA"
e di attenersi al Regolamento generale del Forum e di Sezione

Ultima modifica di Minerva75; 12-08-2017 alle 19:48 PM
Ti può interessare anche...

Benessere intimo? Segui i consigli di "A Tu per Tu"!

"A Tu per Tu" è il programma online che punta a trasmetterti tante informazioni utili sul tuo benessere intimo e sul tuo ciclo mestruale.

Grazie ad "A Tu per Tu", per 60 giorni ricevi GRATUITAMENTE informazioni sui tuoi giorni fertili, sulla sindrome premestruale, il cattivo odore intimo, il mal di testa da ciclo, le irritazioni intime e tanto altro ancora!

Ogni appuntamento è un'occasione per imparare qualcosa in più su cosa succede al tuo corpo, come evitare i fastidi intimi e affrontare le piccole difficoltà di quei giorni.

Approfitta subito di questa opportunità, iscriviti ad "A Tu per Tu"!

 

Discussione Chiusa  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 01:02 AM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
PANCIA GONFIA ADDIO IN 90 GIORNI

Hai la pancia sempre gonfia, dopo i pasti e per tutto il giorno? Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberartene insegnandoti a rivedere alimentazione e stile di vita.
Scopri di più.
W L'ESTATE SENZA CISTITE

Finalmente al mare, ma tra sabbia e costume bagnato le infezioni alle vie urinarie sono in agguato. Vuoi evitare che la cistite ti rovini le vacanze?
Segui i consigli!

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X