ForumSalute

Amido di riso fermentato, l’alleato naturale della tua digestione

Amido di riso fermentato, l’alleato naturale della tua digestione

06-02-2017 - scritto da Francesca F. Salute

L'amido di riso fermentato contiene enzimi che favoriscono la digestione e contrastano la fermentazione e un'eccessiva produzione di gas intestinale.

Scegli l'amido di riso fermentato contro digestione lenta e regimi alimentari disordinati.

 

Il riso è un alimento base della dieta mediterranea, raccomandato anche dalla piramide nutrizionale per le sue benefiche proprietà, servito sulla nostra come primo piatto caldo per tutte le stagioni, o freddo soprattutto d’estate, talvolta usato come contorno a un’altra pietanza. Poco noto è, invece, l’amido di riso fermentato che ha proprietà digestive e anti-tossiniche utili soprattutto in caso di problemi di digestione lenta o faticosa, o di regimi alimentari disordinati.

 

AMIDO DI RISO FERMENTATO, FITONUTRIENTE PER L’INTESTINO

L’amido di riso fermentato si ottiene dall’Aspergillus Oryzae, un fungo addomesticato oltre 2.000 anni fa, che contribuisce ad arricchire l’amido di riso di più di 30 enzimi vegetali tra cui amilasi, lattasi, proteasi, acilasi, lipasi, fosfatasi, cellulasi e ribonucleasi. L’insieme di questi composti trasforma, così, l’amido di riso da semplice alimento a fitonutriente, con proprietà digestive.  

Perché integrare l’amido di riso fermentato nella dieta? L’assunzione di amido di riso fermentato, soprattutto in caso di predisposizione a disturbi digestivi, riduce il rischio di fermentazioni anomale responsabili dell’eccessiva produzione di gas e flatulenza, a vantaggio di un migliore benessere e della regolarità intestinale. 

 


 

Articolo consigliato da Endofit Gas Control, l’associazione di enzimi naturali che ti consente un’alimentazione più libera e completa. Disponibile in farmacia.

 

Vuoi digerire al meglio? Fai un pieno di amido di riso fermentato e dei suoi preziosi enzimi!

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? È ora di liberartene grazie ad Endofit Gas Control!

 

Endofit Gas Control è un’associazione di enzimi naturali che aiuta a digerire al meglio e a ridurre il gonfiore addominale. Perché sceglierlo rispetto agli altri prodotti presenti sul mercato? Perché uno dei suoi ingredienti principali è proprio l’amido di riso fermentato, dalla cui lavorazione si ottengono tanti preziosi enzimi vegetali che aiutano a digerire in maniera più veloce e completa tutti i tipi di alimenti: proteine, amidi, carboidrati, grassi e latticini.

 

Ordina Endofit Gas Control in farmacia.

 


 

PROBLEMI DIGESTIVI, COLPA DELLA VITA MODERNA

La cattiva funzionalità dell’apparato gastrointestinale è dovuta in parte alla vita moderna: mangiamo veloce, ci facciamo prendere da ansia e stress, consumiamo spesso cibi raffinati, precotti e troppo elaborati.

A ciò si aggiunge l’uso sempre maggiore di colture intensive, congelamento e lavorazione industriale dei prodotti alimentari che li impoveriscono delle sostanze nutritive, inclusi gli enzimi contenuti negli alimenti stessi e utili alla loro digestione.

Tutto questo accelera il processo di invecchiamento cellulare, favorisce l’accumulo di tossine e il malassorbimento degli alimenti all’origine dei disturbi quali sonnolenza, mal di testa, bruciore di stomaco, senso di pesantezza, dolore e gonfiore intestinale. 

 

PROBLEMI DIGESTIVI, COLPA DELLE INTOLLERANZE ENZIMATICHE

La cattiva digestione può dipendere anche dall’incapacità dell’organismo di “scomporre” gli alimenti in componenti più semplici e assorbibili, a causa della mancanza di enzimi digestivi deputati a questa funzione. Ecco dunque che possono verificarsi pancia gonfia, meteorismo, stitichezza e intolleranze alimentari, o meglio, enzimatiche.

Anche l’aumento di peso o, peggio, l’obesità, può essere correlata alla presenza di un’intolleranza.

In tutti questi casi, l’uso di un “pool enzimatico digestivo”, come quello fornito dall’amido di riso, può essere davvero utile a favorire il benessere dell’intestino.  

 

L’AMIDO DI RISO FERMENTATO PER DIGERIRE MEGLIO

L’amido di riso fermentato è un prodotto totalmente naturale e privo di allergeni. E’ un complesso di enzimi digestivi di origine vegetale che promuove la corretta digestione degli alimenti, previene la formazione di prodotti “maldigeriti”, previene anche la fermentazione e la produzione di tossine. L’ottimizzazione delle fasi digestive contribuisce a ridurre l’eventualità di fermentazioni anomale, responsabili dell’eccessiva produzione di gas. Contribuendo al corretto funzionamento dei meccanismi naturali promuove il benessere dell’ecosistema intestinale.

L’amido di riso fermentato può dunque essere un validissimo aiuto per digerire al meglio i cibi che causano intolleranza, tra i quali proteine, grassi, latticini e carboidrati complessi.

 

CURIOSITA' SULL'AMIDO DI RISO

Nella sua forma comune e non fermentata, l’amido di riso può essere usato in cucina sia come addensante, per rendere gli alimenti più leggeri e consistenti, sia nella preparazione di piatti senza glutine perché è privo della proteina del grano responsabile dei sintomi gastrointestinali tipici della celiachia.

L’amido di riso è una sostanza altamente digeribile ed in misura maggiore rispetto ad altri tipi di amido: mentre il 5-10% dell’amido contenuto nel grano, patate e mais non viene assorbito e viene fermentato dai batteri dell’intestino, studi scientifici dimostrano che l’amido di riso viene quasi totalmente digerito dall’organismo.

Inoltre, grazie al sapore neutro, può sostituire la farina di frumento nella preparazione dei dolci, che risultano più lievitati e leggeri, ma anche come addensante per budini, zuppe, minestre, passati di verdura, sughi, salse e besciamelle.

L’amido di riso, infine, può sostituirsi anche alle uova nella preparazione della crema pasticciera o in altri dolci cremosi e al cucchiaio, per ricette vegane o nella preparazione di piatti specifici per le persone con intolleranze alimentari.

 

Leggi anche:

Le intolleranze enzimatiche all'origine della pancia gonfia

I test per l'intolleranza alimentare

Intolleranza alimentare: perché andare dall'allergologo?

Leggi tutti gli articoli della rubrica dedicata ad enzimi & digestione




A cura di Francesca F. Salute
ForumSalute
Forumsalute su Facebook
Forumsalute su Twitter
ForumSalute su Google+
Francesca F. Salute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X