Scrub viso/corpo fai da te

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Scrub viso/corpo fai da te

23-04-2013 - scritto da Nadia F.

Come fare un scrub in casa in pochi semplici passaggi

Guida pratica allo scrub casalingo

Scrub viso/corpo fai da te Con l’arrivo della primavera si avverte il bisogno di un restyling sia del viso sia del corpo per arrivare perfette e toniche per la stagione estiva. Una delle prime cose da fare per preparare la nostra pelle a sole, mare ed abiti leggeri è lo scrub: indispensabile per eliminare le cellule morte che costituiscono lo strato più superficiale della pelle. L’eliminazione di queste cellule (che ostruiscono i pori della pelle) favorisce infatti la formazione di nuovi strati di pelle costituiti da cellule giovani, di conseguenza la pelle apparirà più sana e luminosa.

Io che sono un’amante dei prodotti di bellezza fai da te ho deciso che quest’anno lo scrub me lo preparo da sola dal momento che farlo in casa è davvero facile ed economico e poi viene preparato con ingredienti totalmente naturali e genuini. E allora ho cominciato a girovagare sul web alla ricerca di qualche ricetta interessante da proporre anche a voi.

Vediamone qualcuna insieme.

Scrub esfoliante all’olio di basilico e all’avena
Per preparare lo scrub esfoliante all’olio di basilico e all’avena occorrono due o tre cucchiaini di miele, un po’ di avena, l’aceto di sidro di mele e l’olio di basilico. Si macina l’avena, utilizzando, ad esempio, un macina-caffè, quindi si aggiungono il miele e l’aceto di sidro di mele, in quantità sufficienti affinché si formi una pasta liscia; infine, si aggiunge l’olio al basilico o, in alternativa, l’olio dell’albero del te: l’olio al basilico, in alcuni casi, può risultare irritante per la pelle, mentre le proprietà lenitive dell’olio dell’albero del te aiutano a ridurre una eventuale condizione di irritazione della pelle. Prima di applicare lo scrub esfoliante all’olio di basilico e all’avena, è necessario lavare il viso, quindi si può applicare lo scrub con estrema delicatezza, seguendo piccoli movimenti circolari; lo scrub deve essere lasciato in posa per circa 15 minuti, dunque, trascorso questo tempo, bisogna risciacquare il viso, sempre con estrema delicatezza.

Scrub esfoliante al sale e all’olio di oliva
Ingredienti necessari: il sale e l’olio di oliva. Bisogna versare un po’ di sale in un contenitore, aggiungere l’olio di oliva e mescolare i due ingredienti con cura, facendo in modo che il sale assorba l’olio di oliva formando un composto uniforme. Questo scrub può essere utilizzato anche per il viso, ma è particolarmente indicato per la pelle del corpo, in quanto il sale potrebbe irritare la pelle del viso, che è molto delicata. Una volta applicato sulla pelle è necessario massaggiare il prodotto con estrema delicatezza e lasciarlo in posa per circa 10 minuti, infine bisogna risciacquare la pelle con acqua fresca.

Scrub esfoliante allo zucchero e all’olio di oliva
Ingredienti: zucchero ed olio di oliva. E’ necessario mescolano i due ingredienti, amalgamando fino a formare una pasta spessa. Lo scrub esfoliante allo zucchero e all’olio di oliva deve essere applicato sul corpo delicatamente. Bisogna lasciarlo agire qualche minuto e poi risciacquare.

Scrub esfoliante al caffè e all’olio di oliva
Per preparare lo scrub esfoliante al caffè e all’olio di oliva occorrono un po’ di polvere di caffè e l’olio di oliva. Bisogna mescolare gli ingredienti sino ad ottenere un composto denso da applicare soprattutto sul viso, una volta a settimana.

Scrub esfoliante alla buccia d’arancia e all’argilla
Ingredienti: un quarto di tazza di argilla, un quarto di tazza di buccia d’arancia e due cucchiai di farina d’avena. Si mescolano la buccia d’arancia, l’argilla e la farina d’avena, quindi si aggiunge dell’acqua (qb) e si mescola fino ad ottenere una pasta sottile. Lo scrub esfoliante alla buccia d’arancia e all’argilla deve essere applicato con delicatezza sul viso e sul collo con piccoli movimenti circolari. E’ consigliabile concentrarsi sulle zone come il mento ed il naso, evitando quelle più delicate.

PS: Per mantenere la pelle giovane e morbida è consigliabile utilizzare uno scrub esfoliante, fatto in casa, una volta a settimana o due volte al mese, a seconda del proprio tipo di pelle.


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X