ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 28-08-2011, 10:21 AM
L'avatar di trottola669
 
Località: Bologna
trottola669
 
Nel forum da: Aug 2011
Messaggi: 9

Mal di testa molto forte durante l'orgasmo


Buongiorno a tutti
Scrivo qui perché vorrei capire a cosa è dovuto un disturbo molto fastidioso che mi capita ogni tanto. Premetto che io non soffro particolarmente di emicranie, ho qualche mal di testa ogni tanto, in concomitanza con cattiva digestione o nel primo giorno del ciclo. Questa cosa invece è strana: proprio nel momento dell'orgasmo mi prende un mal di testa molto molto doloroso, a volte localizzato solo dietro la nuca, altre volte invece sparso su tutta l'area del cranio, fino alla fronte. Poi, finito tutto, passa. Per fortuna non è sempre così, mi è ricapitato ieri sera dopo alcuni mesi che non lo sentivo più, però fa molta impressione, mi spaventa un po'.
Chiedo a qualcuno dei medici se può aiutarmi a capire un po' di cosa si tratta. Grazie
__________________
Presa tra due fuochi
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 28-08-2011, 13:21 PM
Banned
 
levantino
 
Nel forum da: Aug 2011
Messaggi: 32
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

Ciao quando si arriva all'orgasmo impegniamo una serie notevole di muscoli edi nervi che poi si rilassano , evidentemente e' un momento particolare di contrattura muscolare
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 28-08-2011, 18:10 PM
lindan
Guest
 
 
Messaggi: n/a
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

a me è capitato per tre volte di seguito mal di testa fortissimo ...ero molto tesa...tanto che ero talmente spaventata che mi stavo bloccando....poi ho cercato di rilassarmi e non pensarci e non mi è più successo....non l'ho detto a nessun medico...però se leggi su internet c'è da spaventarsi...
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 29-08-2011, 09:35 AM
Banned
 
sunray
 
Nel forum da: Oct 2004
Messaggi: 15.216
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

Citazione:
Originariamente Inviato da trottola669 Visualizza Messaggio
Buongiorno a tutti
Scrivo qui perché vorrei capire a cosa è dovuto un disturbo molto fastidioso che mi capita ogni tanto. Premetto che io non soffro particolarmente di emicranie, ho qualche mal di testa ogni tanto, in concomitanza con cattiva digestione o nel primo giorno del ciclo. Questa cosa invece è strana: proprio nel momento dell'orgasmo mi prende un mal di testa molto molto doloroso, a volte localizzato solo dietro la nuca, altre volte invece sparso su tutta l'area del cranio, fino alla fronte. Poi, finito tutto, passa. Per fortuna non è sempre così, mi è ricapitato ieri sera dopo alcuni mesi che non lo sentivo più, però fa molta impressione, mi spaventa un po'.
Chiedo a qualcuno dei medici se può aiutarmi a capire un po' di cosa si tratta. Grazie
io sono emicranica da quando ricordo e soffro di un mal di testa simile a questo che descrivi anche se non in corrispondenza dell'orgasmo. in sostanza mi vengono pochi attimi (direi al massimo 1 minuto) di mal di testa improvviso ma molto molto forte, cosa che capita un paio di volte all'anno. tempo fa avevo fatto una visita neurologica per l'emicrania e avevo raccontato anche di questo disturbo...purtroppo non mi ricordo più la spiegazione medica però mi ricordo che il neurologo disse che non c'era da preoccuparsi.
prova a parlarne con il medico di famiglia...magari è una cosa banale e ti può dare una risposta logica e soprattutto tranquillizzante.
Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 29-08-2011, 17:06 PM
L'avatar di trottola669
 
Località: Bologna
trottola669
 
Nel forum da: Aug 2011
Messaggi: 9
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

Grazie a tutti per le vostre risposte. In realtà anche io avevo chiesto al mio medico di famiglia ma era riuscito solo a darmi una risposta vaga e a prescrivermi un esame alla testa, costosissimo peraltro, di cui non ricordo il nome. Era un periodo, circa due anni fa, in cui questo disturbo si presentava spesso, poi era scomparso quindi non feci questo esame. Poi via via è ritornato saltuariamente fino all'altra sera quando l'ho avuto fortissimo e mi sono spaventata.
@lindan Su quale sito sei andata a leggere che ti ha fatto impressione?
__________________
Presa tra due fuochi
Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 29-08-2011, 17:57 PM
lindan
Guest
 
 
Messaggi: n/a
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

è questo il sito dove ho letto
..Alessandra Graziottin - Se il piacere spacca la testa=
Rispondi Con Citazione
  #7 (permalink)  
Vecchio 30-08-2011, 08:16 AM
L'avatar di trottola669
 
Località: Bologna
trottola669
 
Nel forum da: Aug 2011
Messaggi: 9
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

Grazie Lindan, effettivamente spaventa ma anche io, sebbene non sia un medico, avevo pensato che poteva riferirsi a qualcosa sui vasi sanguigni. Grazie ancora
__________________
Presa tra due fuochi
Rispondi Con Citazione
  #8 (permalink)  
Vecchio 30-08-2011, 09:32 AM
L'avatar di dantes
Moderatrice Amici animali.
Un cane può trovare, perfino nel più inutile di noi,
qualcosa in cui credere.
 
Località: Lombardia
dantes
 
Nel forum da: Aug 2006
Messaggi: 23.302

Vegli da lassù da
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

Se ti può consolare,io soffro d'emicrania da 30 anni e a volte"in quei momenti" capita anche a me.Mi sembra che avevo anche chiesto al neurologo,ma senza grandi risposte
__________________
Leggete il regolamento di ogni sezione
La civiltà d'un popolo si misura dal rispetto che esso
nutre nei confronti degli animali.(M.Gandhi).
<small>
Solo chi è così
folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero».
( M.Gandhi)
</small>
Giusy.
http://www.misshobby.com/it/negozi/dantes-bijoux

Rispondi Con Citazione
  #9 (permalink)  
Vecchio 10-09-2011, 12:25 PM
Medico*
 
Località: Badia Calavena (VR)
SauroClaudio
 
Nel forum da: Mar 2010
Messaggi: 294
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

Come dice il sito sopra, un attenta valutazione della pressione arteriosa, ed un Holter pressorio sono indispensabili se si accusa intensa cefalea durante l'orgasmo
Rispondi Con Citazione
  #10 (permalink)  
Vecchio 16-09-2011, 15:55 PM
L'avatar di trottola669
 
Località: Bologna
trottola669
 
Nel forum da: Aug 2011
Messaggi: 9
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

ciao SauroClaudio, l'holter pressorio è quel misuratore di pressione che deve essere tenuto per tutto il giorno in modo da rilevare anche sbalzi di cui altrimenti non ci si accorgerebbe, se non sbaglio. Quindi tu pensi che siano dolori legati soprattutto alla pressione arteriosa e in particolare a forti sbalzi. Io ho sempre avuto la pressione bassa ma anche vero che ora sono parecchio sovrappeso, per non dire decisamente obesa e che accuso sempre più spesso molta fatica nelle mie azioni quotidiane; di conseguenza anche nei rapporti sessuali subiscono questo stato di cose. Molte grazie per il tuo consiglio, è stato prezioso.
__________________
Presa tra due fuochi
Rispondi Con Citazione
  #11 (permalink)  
Vecchio 19-09-2011, 16:08 PM
lindan
Guest
 
 
Messaggi: n/a
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

Citazione:
Originariamente Inviato da SauroClaudio Visualizza Messaggio
Come dice il sito sopra, un attenta valutazione della pressione arteriosa, ed un Holter pressorio sono indispensabili se si accusa intensa cefalea durante l'orgasmo

ma no dai....viene solo se ti masturbi e non riesci a provare orgasmo! allora sei talmente eccitata/o che ti sale la pressione quando arriva!

Ultima modifica di lindan; 20-09-2011 alle 00:27 AM
Rispondi Con Citazione
  #12 (permalink)  
Vecchio 22-09-2011, 07:57 AM
L'avatar di nocensura.com
 
nocensura.com
 
Nel forum da: Sep 2011
Messaggi: 1
Predefinito Riferimento: Mal di testa molto forte durante l'orgasmo

Citazione:
Originariamente Inviato da trottola669 Visualizza Messaggio
Buongiorno a tutti
Scrivo qui perché vorrei capire a cosa è dovuto un disturbo molto fastidioso che mi capita ogni tanto. Premetto che io non soffro particolarmente di emicranie, ho qualche mal di testa ogni tanto, in concomitanza con cattiva digestione o nel primo giorno del ciclo. Questa cosa invece è strana: proprio nel momento dell'orgasmo mi prende un mal di testa molto molto doloroso, a volte localizzato solo dietro la nuca, altre volte invece sparso su tutta l'area del cranio, fino alla fronte. Poi, finito tutto, passa. Per fortuna non è sempre così, mi è ricapitato ieri sera dopo alcuni mesi che non lo sentivo più, però fa molta impressione, mi spaventa un po'.
Chiedo a qualcuno dei medici se può aiutarmi a capire un po' di cosa si tratta. Grazie
Ciao, in passato ho avuto un problema molto simile al tuo... ti ho scritto una email, incollo anche qua il testo per offrire a tutti la possibilità di leggerlo...

ho vissuto un problema simile al tuo, tra l'altro riscontrando grande ignoranza da parte dei medici (sia quello di famiglia che gli specialisti) che brancolavano nel buio e procedevano per tentativi.. quando esponevo il mio problema, sembrava parlassi arabo..ed è un problema davvero antipatico! Avendo visto che è presente la tua email, nel profilo del forum, preferisco risponderti qua...

ti racconterò la mia "storia", e ciò che ho fatto io. Tieni presente che non sono un medico, e che potrei aver fatto delle azioni sbagliate, indotto da questo dolore che minava la mia vita sentimentale, in un periodo molto particolare: infatti avevo 19 anni ed ero fidanzato da pochissimi mesi, la prima storia "importante" della mia vita, tra l'altro mi ero avvicinato al sesso da poco, e con la mia ragazza, a quel tempo, avevamo rapporti frequentissimi.

Durante la giornata, stavo piuttosto bene: il mio problema emergeva quando facevo sesso, e stavo per giungere all'orgasmo; il dolore alla cervicale (dietro la testa, alla nuca, ed in particolare nella zona immediatamente sopra il collo, pochi cm sopra l'attaccatura dei capelli) aumentava di pari passo all'eccitazione, fino a raggiungere il culmine nel momento... dell'orgasmo! Dopo l'orgasmo, il dolore diminuiva nei minuti successivi, ma rimaneva per qualche ora, se non assumevo anti-dolorifici: usavo AULIN, (nimesulide) un farmaco che ora non utilizzo più perché pare sia molto dannoso per il fegato...

Oltre alla sensazione dolorosa intensa, ci sentivo "battere il cuore", come le pulsazioni cardiache... te lo fa anche a te??

Quando è venuto fuori questo problema, mi sono rivolto al medico, che non sapeva cosa dirmi: perché non avendo il problema "sempre" ma solo in tale circostanza, escludeva molte cose...

ipotizzò un'ernia, (ma xche allora fa male solo in quel momento?) - ipotizzò varie cose, e mi prescrisse degli esami, un eco-color doppler che non rilevò alcun problema, una visita dal neurologo (che non servi ad altro che alleggerire il mio portafogli, in quanto a sua volta, mi prescrisse una Risonanza magnetica che prenotai ma non l'ho fatta perché risolsi il problema prima.. (dovevo farla dopo 2 mesi cmq)

il problema mi angosciava, come mi angosciava il fatto che i dottori brancolassero nel buio. Avevo paura che non passasse, che mi tormentasse per sempre... e questo mi faceva vivere davvero male!

Dopo un paio di settimane, mi resi conto che non emergeva SOLO con l'orgasmo: ma anche con le "grosse incazzature": infatti mi arrabbiai moltissimo - non ricordo nemmeno il motivo - ma ricordo benissimo che iniziò a venirmi fuori il dolore, anche se meno intenso di quello che si presentava con l'orgasmo...

- Provai ad assumere anti-dolorifici un'oretta prima di fare sesso, e il problema MIGLIORO' ma non scomparve.

- Dopo la sensazione dolorosa dell'orgasmo, provai a mettere la borsa dell'acqua calda sulla cervicale e alla base del collo: perchè dicono che il caldo migliora la circolazione, ed in effetti, la cosa mi dava sollievo, anche se non era "miracolosa"... iniziai ad applicare la borsa dell'acqua calda tutte le sere in quel periodo, e notai dei miglioramenti.

parlando con uno psicologo, egli notò che avevo i muscoli delle spalle MOLTO RIGIDI: segno di "tensione"... ed ipotizzò che la reazione dolorosa potesse essere collegata a ciò... stavo vivendo, tra l'altro, un periodo piuttosto stressante, anche a livello emozionale, e mi consigliò di cercare di starmene tranquillo il più possibile, e di assumere dei calmanti alla valeriana, non psicofarmaci veri e propri, ma "blandi sedativi", molto leggeri e soprattutto, omeopatici. effettuai anche qualche massaggio alla schiena, per diminuire la tensione muscolare.

Il problema nel giro di un paio di settimane, si attenuò fino a scomparire. Il dolore iniziò ad essere "tollerabile", anche se presente, e i miei rapporti sessuali smisero di essere tormentati in quello che è il momento "clou"...

A distanza di 11 anni (ora ne ho 30) il problema non si è più - fortunatamente - presentato.... Non posso garantirti che le azioni che ho intrapreso siano servite veramente, perché potrebbe essersi risolto anche in modo "naturale" con il tempo che è trascorso... chiedi consiglio al tuo medico, e magari prova ad applicarti la borsa dell'acqua calda...

Il tuo problema ha delle analogie al mio? Se vuoi rivolgermi delle domande, sono qua!


In bocca al lupo!
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 01:01 AM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2