ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 11-02-2007, 15:40 PM
L'avatar di Giovanniab
Junior Member
 
Giovanniab
 
Nel forum da: Feb 2007
Messaggi: 6

Perdite di sangue fuori ciclo


Io e lei abbiamo intorno ai 30 anni, relazione di tipo "extra", lei ha due bambini in età scolare, io senza figli. L' altro ieri prima di un rapporto vado per spogliarla e vedo che le è uscita la secrezione trasparente ma molto tendente al giallo. Poi abbiamo un rapporto e va tutto bene. Quindi ne facciamo dopo un' oretta un altro, in cui lei viene, e io subito dopo il suo orgasmo riprendo a "spingere" molto a fondo, lei mi comunica che sente dolore alla parete della vagina, io le dico "se senti male lo tiro fuori" e lei, forse per non dispiacermi "ma no riprova". Così abbiamo completato questo rapporto ma a lei è rimasto un forte dolore per tutto il pomeriggio dopo che è tornata a casa, come se le bruciasse all' interno della vagina. Poi dopo che è tornata a casa sua mi sono accorto che c' era del sangue sulle lenzuola e so che il suo ciclo è tra tre giorni. Non sente più dolore alla vagina ma ieri e oggi pure mi ha detto che ha perso del sangue e a me questa cosa mi spaventa. Ha sempre avuto una normale lubrificazione, anche se al secondo rapporto tende dopo un po a ridursi. Adesso ho il terrore di averle causato un' emorragia interna o dei danni all' entrata dell' utero, anche perchè il mio organo non è perfettamente dritto. Forse le ho rotto un capillare della parete vaginale che continua a sanguinare. Già due settimane fa mi aveva detto che al secondo rapporto le era venuto dolore ma non aveva perso sangue. Lei dice "magari succede così perchè ho ripreso da pochi mesi ad avere una normale attività sessuale". Non capisco se ha per caso qualche infezione vaginale tipo clamidia o candida, se è incinta, se ha il ciclo sballato, se questa perdita di sangue si tratta di una specie di aborto spontaneo. Ho necessità di delucidazioni, anche perchè se me la ritrovo in ospedale e devo rispondere di qualcosa devo sapere di che cosa si tratta. Grazie
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 11-02-2007, 15:40 PM
L'avatar di Giovanniab
Junior Member
 
Giovanniab
 
Nel forum da: Feb 2007
Messaggi: 6
Predefinito Perdite di sangue fuori ciclo

Io e lei abbiamo intorno ai 30 anni, relazione di tipo "extra", lei ha due bambini in età scolare, io senza figli. L' altro ieri prima di un rapporto vado per spogliarla e vedo che le è uscita la secrezione trasparente ma molto tendente al giallo. Poi abbiamo un rapporto e va tutto bene. Quindi ne facciamo dopo un' oretta un altro, in cui lei viene, e io subito dopo il suo orgasmo riprendo a "spingere" molto a fondo, lei mi comunica che sente dolore alla parete della vagina, io le dico "se senti male lo tiro fuori" e lei, forse per non dispiacermi "ma no riprova". Così abbiamo completato questo rapporto ma a lei è rimasto un forte dolore per tutto il pomeriggio dopo che è tornata a casa, come se le bruciasse all' interno della vagina. Poi dopo che è tornata a casa sua mi sono accorto che c' era del sangue sulle lenzuola e so che il suo ciclo è tra tre giorni. Non sente più dolore alla vagina ma ieri e oggi pure mi ha detto che ha perso del sangue e a me questa cosa mi spaventa. Ha sempre avuto una normale lubrificazione, anche se al secondo rapporto tende dopo un po a ridursi. Adesso ho il terrore di averle causato un' emorragia interna o dei danni all' entrata dell' utero, anche perchè il mio organo non è perfettamente dritto. Forse le ho rotto un capillare della parete vaginale che continua a sanguinare. Già due settimane fa mi aveva detto che al secondo rapporto le era venuto dolore ma non aveva perso sangue. Lei dice "magari succede così perchè ho ripreso da pochi mesi ad avere una normale attività sessuale". Non capisco se ha per caso qualche infezione vaginale tipo clamidia o candida, se è incinta, se ha il ciclo sballato, se questa perdita di sangue si tratta di una specie di aborto spontaneo. Ho necessità di delucidazioni, anche perchè se me la ritrovo in ospedale e devo rispondere di qualcosa devo sapere di che cosa si tratta. Grazie
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 11-02-2007, 15:48 PM
L'avatar di Giovanniab
Junior Member
 
Giovanniab
 
Nel forum da: Feb 2007
Messaggi: 6
Predefinito Riferimento: Perdite di sangue fuori ciclo

aggiungo che lei prende regolarmente la pillola
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 11-02-2007, 15:48 PM
L'avatar di Giovanniab
Junior Member
 
Giovanniab
 
Nel forum da: Feb 2007
Messaggi: 6
Predefinito Riferimento: Perdite di sangue fuori ciclo

aggiungo che lei prende regolarmente la pillola
Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 11-02-2007, 15:53 PM
L'avatar di Giovanniab
Junior Member
 
Giovanniab
 
Nel forum da: Feb 2007
Messaggi: 6
Predefinito Riferimento: Perdite di sangue fuori ciclo

aggiungo pure che l' altra settimana hanno avuto tutti l' influenza a casa sua e ancora oggi lei sta prendendo tachipirine/aspirine/aulin per mal di gola e naso che cola. Questi farmaci possono ridurre la lubrificazione, causare dolore alla vagina e perdite di sangue, o interferire con la pillola?
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 16:21 PM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2