ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 20-11-2005, 17:17 PM
L'avatar di diegobon
Junior Member
 
diegobon
 
Nel forum da: Nov 2005
Messaggi: 11

Problema di soffocamento durante la notte


forse il mio post sta meglio su questa sezione.....boh, cmq

Buongiorno a tutti, mi chiamo Diego ed ho 21 anni......

10 giorni fa mi sono svegliato di colpo di notte con difficoltà a respirare (forte difficoltà)......dopo un paio di minuti è passato ma dalla paura mi sono recato al pronto soccorso dove mi hanno fatto degli esami al sangue etc che risultavano normali...... mi dicono che pensano ad un attacco di panico e che devo riposare e stare tranquillo

4 giorni dopo sempre di notte alla stessa ora, stessa identica cosa, questa volta mi girano le scatole e mi faccio un po' sentire, così mi fanno un esame alla laringe(con sonda dal naso...) e mi dicono che non c'è praticamente niente e che pensano ad un reflusso gastrico che mi impedisce la respirazione...... e mi danno delle pastiglie da prendere alla sera, pastiglie anti acido..... e mi dicono cmq di fare delle visite dal pneumologo (xkè soffro di allergie ed in passato, molto remoto, di asma da sforzo...)...ok

risultato

ieri notte dopo 3 giorni stessa storia, mi sveglio di colpo, non riesco ad inspirare aria e tossisco ed allo stesso tempo ho conati di vomito e ogni tanto vomito tipo del muco con del sangue (penso io sangue...) questo per 2 minuti o 3 tipo........


Ora domani vorrei recarmi dal medico per chiedergli di fare una gastroscopia, voi cosa dite? avete consigli da darmi? a qualcuno è già successo??

grazie

non so più dove sbattere la testa sono stufo, è davvero orribile svegliarsi e non riuscire a respirare......

ah dimenticavo che ora ho sempre una sensazione strana in gola, per esempio quando sto per molto tempo in silenzio, poi quando voglio parlare non ci riesco perchè mi prende una sorta di tosse fastidiosa, poi tossisco tipo e allora posso parlare tranquillamente........boooooohh dall'esame della laringe mi hanno detto che non c'è nulle solo un po' di arrossamento....bah
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 20-11-2005, 17:40 PM
L'avatar di gialero
Senior Member
 
gialero
 
Nel forum da: May 2005
Messaggi: 105
Predefinito Riferimento: Problema di soffocamento durante la notte

ciao,
non è la prima volta che sento di questa situazione perchè un amico accusava qualcosa del genere.
Potrebbe...dico potrebbe, perchè ti dico solo una delle tante possibili cause...potrebbe essere che durante il sonno vai in apnea . Qualcosa di simile capita a coloro che russano. Se il tuo disturbo è molto intenso, forse è perchè hai il sonno pesante, per cui ti svegli solo quando non ce la fai proprio più a stare senza respirare. Questo fatto porta anche una grande secchezza in gola con formazione di muco.
Fatti dire da qualcuno che ti sente la notte se russi, in modo da poter vagliare anche questa ipotesi.
Spero di esserti stato un poco utile. ciao
Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 06-12-2005, 19:36 PM
L'avatar di hera
Senior Member
 
hera
 
Nel forum da: Dec 2003
Messaggi: 491
Predefinito Riferimento: Problema di soffocamento durante la notte

Ciao...il mio ragazzo soffre saltuariamente di questa cosa.
Però, premetto che lui ha il setto nasale deviato e, se non respira con la bocca, più volte durante il sono va in apnea.

Secondo me, per lui le cause possibili di questo soffocamento improvviso sono solo 2:

La prima é un'apnea troppo prolungata che compromette anche il funzionamento del cuore(infatti, ha forti tachicardie)

La seconda sono gli attacchi di panico. Ma perché proprio nel sonno? Perché non ne ha mai avuti di giorno?

Io propendo per la prima, m non so se é il tuo caso...ciao
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 07-12-2005, 09:14 AM
L'avatar di DANI69
Forum Salute - Senior
 
DANI69
 
Nel forum da: Sep 2004
Messaggi: 276
Predefinito Riferimento: Problema di soffocamento durante la notte

Allora, io ormai sono anni che periodicamente accuso i sintomi che descrivi tu. Tutto tranne il discorso di vomitare e rilevare sangue.
Io mentre dormo mi sveglio di colpo e mi sembra di avere la gola chiusa pero' il problema è che quando mi succedeva mi spaventavo talmente tanto che il cuore era a 100000 e scattava l'attacco di panico del quale per altro soffrivo gia' da molti anni.
Non ho mai capito da cosa nascesse questa cosa e ho sempre dato la colpa al panico pero' in effetti pensandoci il fato che mi svegli con la sensazine di non respirare potrebbe imputarsi al reflusso di cui solo da alcuni mesi so di soffrire.
In ogni caso devi farti controllare piu' che altro per il discorso del senso di vomito e sangue.
Non sara' sicuramente nulla di che e forse se cè veramente del sangue potrebbe essere causato dallo sforzo di vomitare ma magari è meglio farsi vedere.

Ciao
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 05:52 AM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2