ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Omeopatia > CURA DISINTOSSICANTE

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 09-07-2009, 10:36 AM
L'avatar di enricaenrica
 
enricaenrica
 
Nel forum da: Jul 2009
Messaggi: 3

CURA DISINTOSSICANTE


a causa di una intossicazione a CADMIO OSMIO PIOMBO E FLUORO mi è stata prescritta la seguente cura omeopatica:

bere mezzo litro di acqua al giorno con dentro:
MUCOKEHL D5 della SANUM 10 gocce
GALIUM HELL 1 fiala
FMS Thuya di omeopiacenza 10 gocce
EMENVIS di LINDA'S 20 gocce

prima di pranzo e cena assumere:
BIOVIS di LINDA'S 15 gocce
OKOUBAKA D3 di Pascoe Naned 10 gocce
NUX VOMICA di HELL 15 gocce

al mattino a digiuno una bustina di METALFREE

terapia da continuare per 30 giorni e poi ripetere a cicli

chiedo: vi sembra una terapia corretta?
sono troppe le medicine prescritte?
rischio di fare un sopraccarico?

grazie

Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...
Pancia gonfia e meteorismo addio! Bastano 90 giorni

Hai la pancia sempre gonfia e dolente, dopo i pasti e per tutto il giorno? Se il gonfiore e il meteorismo ti stanno condizionando la vita, è ora di reagire.

Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberarti del problema dell'aria nella pancia insegnandoti a rivedere la tua alimentazione e il tuo stile di vita, insieme all'utilizzo di soluzioni naturali efficaci come Endofit Gas Control.

Acquista Endofit Gas Control in farmacia, accedi GRATUITAMENTE al programma grazie al codice indicato nella confezione, segui il tuo percorso di apprendimento personalizzato e verifica i miglioramenti del tuo livello di benessere.

Approfitta subito di questa opportunità!


  #2 (permalink)  
Vecchio 13-07-2009, 11:15 AM
L'avatar di Fagone
Medico Chirurgo - Omeopata
 
Località: Lombardia
Fagone
 
Nel forum da: Sep 2008
Messaggi: 635
Predefinito

RIPETIAMO ANCORA UNA VOLTA. QUANDO TROVATE NOMI CON SU TUTTE QUESTE SIGLE NUMERICHE, QUANDO NELLA STESSA RICETTA SONO INSERITE PIù DI UNA MEDICINA NELLO STESSO ORARIO, QUANDO VI SEMBRA UN POCO ECCESSIVO, ALLORA NON SI TRATTA DI OMEOPATIA. AL PIù SI TRATTA DI OMOTOSSICOLOGIA O COMPLESSISMO, ROBE CHE NON HANNO NULLA A CHE FARE CON L'OMEOPATIA.
Ora veniamo al suo caso, cosa significa che si è intossicata con il cadmio, osmio piombo e fluoro? che le hanno fatto un test con una macchinetta, o sui capelli e le hanno detto lei ha una intossicazione da questi metalli? oppure significa che si è bevuta una pozione dove c'erano dentro queste sostanze, o che lavora in una galvanotecnica o nella lavorazione dei metalli senza usare i dispositivi di protezione individuale? Nel primo caso, farei finta di nulla, chiunque viva in città come Milano Roma etc. con quei test risulterebbe "intossicato" avendo così bisogno di spendere 200 300 € in farmacia e rifare un paio di volte ancora il test per comprendere se si è disintossicato e magari alla fine scoprire che i disturbi per cui era andato a farsi curare sono ancora uguali. Nel secondo caso è una questione di tossicologia vera e propria e se uno deve curarsi è meglio andare da un vero omeopata o seguire le procedure di detossicazione, ammesso che sia ancora possibile farlo, previste per il caso. L'unico suo rischio a questo punto è quello di sovraccaricarsi di una spesa inutile. Spero di essere stato particolarmente esplicito e chiaro.

Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 15-07-2009, 08:47 AM
L'avatar di enricaenrica
 
enricaenrica
 
Nel forum da: Jul 2009
Messaggi: 3
Predefinito

dottore grazie della sua risposta.

per quanto riguarda l'intossicazione:
2 anni e mezzo fa mi sono intossicata di fluoro con un gel al fluoro applicato sui denti. (da allora i miei denti sono cambiati di colore e soprattutto si sgretolano anche solo con la masticazione)

per quanto riguarda le analisi effettuate:
- analisi del sangue dopo 2 anni per quanto riguarda il fluoro (1,9 micromomol/l Il valore normale sarebbe < 1,5 micromol/l)
- test con la macchinetta (vegatest) da cui risultano anche le altre sostanze. (consultato un medico con specializzazione in idrologia)

da qui la cura descritta.

che differenza c'è tra omeopatia e omotossicologia.

io abito a parma, Lei conosce in questa zona un bravo omeopata?

grazie

Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 19-07-2009, 00:52 AM
L'avatar di Fagone
Medico Chirurgo - Omeopata
 
Località: Lombardia
Fagone
 
Nel forum da: Sep 2008
Messaggi: 635
Predefinito

trova una serie di definizioni delle varie medicine che prescrivono omeopatici a questo link:http://www.medicina-omeopatica.it/pu...%20Omeoterapie[1].pdf
L'iridologia e il vega test, non sono dei sistemi medici ma dei metodi di diagnosi, che comunque presentano una certa aleatorietà, non esitono studi che ne dimostrino una buona affidabilità.
Per avere i nomi di omeopati che lavorano a Parma e provincia può chiamare la segreteria della FIAMO al n° 0744/42.99.00

Rispondi Con Citazione
Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 13:34 PM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2016, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
Vampate e sudore: che disagio!

Calano gli estrogeni e aumentano le vampate di calore: in menopausa la sudorazione può diventare abbondante e provocare disagio. Ne soffri anche tu? Scopri come intervenire
Uomini in gamba? Non tutti...

L'insufficienza venosa e le sue conseguenze, come vene varicose e gambe gonfie, possono colpire anche gli uomini. E' bene che anche i maschi pensino alla salute delle loro gambe! Ecco come

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X