ForumSalute

Le gomme allo xilitolo un’arma contro la carie

Le gomme allo xilitolo un’arma contro la carie

20-03-2013 - scritto da Angela Nanni

Uno studio italiano dimostra l’utilità delle gomme allo xilitolo nel contrastare la carie anche nei bambini

Mangiare gomme allo xilitolo aiuta a tenere alla larga la carie

Le gomme allo xilitolo un’arma contro la carie La carie è un problema molto comune e diffuso soprattutto nei paesi industrializzati: è stato stimato che in Italia affligge il 60% della popolazione di età compresa fra i 35 e i 40 anni, si manifesta nell’80% dei giovani di età compresa fra i 19 e i 25 anni; nei bambini, poi, è stato stimato che già a 4 anni il 20,61% presenta lesioni cariose mentre a 12 anni interessa il 43,99% dei soggetti.

Il problema, dunque, è davvero molto sentito: uno studio italiano realizzato in collaborazione da ricercatori dell’università di Sassari e Milano è andato a vedere in che modo e se, l’utilizzo di gomme da masticare allo xilitolo nei bambini può contrastare e in quali termini, il problema carie nei bambini.

Sono stati seguiti 176 bambini delle scuole elementari di Sassari, di età compresa fra i 7 e i 9 anni. Sono stati selezionati i bambini a più alto rischio carie e quelli che hanno evidenziato la più elevata concentrazione in bocca di streptococchi del genere mutans, fra i principali responsabili di carie. Questi bambini in maniera del tutto casuale sono stati suddivisi in due gruppi: ai bambini del gruppo 1 è stato chiesto di masticare almeno 5 volte al giorno una gomma a base di xilitolo, un edulcorante naturale presente nella composizione del chewing gum al posto dello zucchero e che sembra svolgere un’azione di contrasto contro i batteri del genere mutans.
I bambini del gruppo 2, invece, hanno ricevuto l’invito a masticare una gomma priva di zucchero, ma anche di xilitolo. Dopo i 6 mesi tutti i bambini di entrambi i gruppi hanno ricevuto la raccomandazione di prevenire la carie attraverso un utilizzo appropriato di spazzolino e dentifricio al fluoro.

Dopo 2 anni tutti i 176 bambini sono stati sottoposti ad una visita di controllo: è stato così possibile evidenziare che i bambini del gruppo di controllo avevano il 16,6% di lesione cariose superficiali rispetto alla visita precedente e il 10,26% di questi bambini ha evidenziato anche lesioni più profonde. Nei bambini del gruppo xilitolo, invece, le lesioni superficiali si sono evidenziate nel 2,86% del campione e quelle profonde nell’1,43%.

L’utilizzo di gomme allo xilitolo ha ridotto il rischio carie dell’82%: le gomme allo xilitolo, dunque, sembrano essere un mezzo poco costoso ed efficace di contrasto alla carie.

Step 1 | Flickr - Photo Sharing!


Articoli che potrebbero interessarti

Stop alle fratture da osteoporosi

Stop alle fratture da osteoporosi

  Questo invito è dedicato soprattutto a te, che fai parte della popolazione femminile, hai 50 anni o qualcuno in più, sei in menopausa e sai cosa significa subire una frattura da osteoporosi. Magari ci sei...

18/10/2017 - scritto da Francesca Morelli

Mal di stomaco: 20 cause possibili

Mal di stomaco: 20 cause possibili

Il mal di stomaco è uno dei disturbi più comuni che possono colpirci. C’è chi lo sperimenta spesso, magari perché soffre di acidità gastrica o di reflusso esofageo, e chi si accorge di avere un...

17/10/2017 - scritto da Paola P.

Il megacolon tossico: cos'è e come si cura

Il megacolon tossico: cos'è e come si cura

  Il megacolon tossico è una condizione per fortuna molto rara che può sfociare nel blocco intestinale. Si verifica quando il tratto finale dell’intestino, il colon, diventa ipertrofico dilatandosi e...

26/09/2017 - scritto da Paola P.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X