ForumSalute - Forum
  #1 (permalink)  
Vecchio 25-06-2006, 18:30 PM
L'avatar di Chicca1
Senior Member
 
Località: Lombardia
Chicca1
 
Nel forum da: Jun 2004
Messaggi: 473

linfonodi ascellari


Gentile dottoressa, da circa 2 anni e mezzo, durante una visita ginecologica mi è stato riscontrato un linfonodo ascellare. Fatto l'ecografia pare non sia niente di rilevante (linfonodo mobile al tatto) ma da tenere sotto controllo. Oggi durante la palpazione mi sono accorta che ne ho altri 2 piccoli vicino a quello (anche loro mobili al tatto). La mia domanda è questa:
Prima di andare al mare volevo fare la depilazione definitiva adcellare con la luce pulsata e volevo sapere se questo trattamento potrebbe alterare la struttura dei linfonodi e quindi potrebbe essere pericoloso.
La ringrazio
Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

  #2 (permalink)  
Vecchio 25-06-2006, 20:02 PM
L'avatar di Dott. Cirolla
Dott.Cirolla
MD,PhD Cancer Research
 
Località: ROMA
Dott. Cirolla
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 5.266
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

PER CHICCA 1


Gentile amica la refertazione della ETG MAMMARIA di recente attuazione depone per presenza di linfonodo ascellare mobile all'ispezione e ingrandito in morfologia che si deve monitorare nel tempo.
Non ha rilevanza oncologica anche se richiede cautela nella pratica gestionale ovvero si deve fare attenzione alla igiene del cavo ascellare non usando additivi non a ph neutro e frequenti ed aggressive depilazioni che possono rendere reattivi i linfonodi creando complicanze.
Le consiglio di non praticare depilazioni aggressive poiche' potrebbe infiammare i linfonodi della catena ascellare gia' modificati in morfologia.


DOTT.VIRGINIA A. CIROLLA

Rispondi Con Citazione
  #3 (permalink)  
Vecchio 26-06-2006, 08:44 AM
L'avatar di lorenzina
Junior Member
 
lorenzina
 
Nel forum da: Jun 2006
Messaggi: 5
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

Gentile Dottoressa,
mio fratello ha fatto delle ecografie mammarie e ascellari per ginecomastia. Sono stati rilevati dei linfonodi reattivi del diametro massimo di 18mm. Questi esami, oltre a analisi del sangue i cui valori sono perfetti, sono stati eseguiti a marzo. Oggi (giugno) è stato chiamato in ospedale per prericovero per asportazione di un linfonodo. Lui ci rassicura, ma noi siamo molto preoccupati... Ne abbiamo ragione?
Grazie in anticipo per la Sua disponibilità
Rispondi Con Citazione
  #4 (permalink)  
Vecchio 26-06-2006, 08:51 AM
L'avatar di Dott. Cirolla
Dott.Cirolla
MD,PhD Cancer Research
 
Località: ROMA
Dott. Cirolla
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 5.266
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

PER LORENZINA


Gentile amica la descrizione della ETG MAMMARIA di recente attuazione depone per linfonodi rettivvi in sede ascellare del diam. di 18 mm.
La richiesta di ospedalizzazione e' effettuata per la biopsia del linfonodo sospetto e per avere un istotipo esaustivo che escluda la presenza di malignita'.Peraltro nell'uomo la incidenza di tumori maligni nella mammella e' piuttosto esigua.
Mi tenga informata dell'esito.




DOTT.VIRGINIA A. CIROLLA
Rispondi Con Citazione
  #5 (permalink)  
Vecchio 26-06-2006, 09:51 AM
L'avatar di lorenzina
Junior Member
 
lorenzina
 
Nel forum da: Jun 2006
Messaggi: 5
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

Gentilissima Dottoressa, La ringrazio moltissimo anche per la solerzia, comunque la preoccupazione resta. Se non è troppo disturbo, potrebbe spiegarmi la differenza tra linfonodi reattivi e non reattivi?
La terrò informata sugli sviluppi.
Grazie davvero di cuore, Lory
Rispondi Con Citazione
  #6 (permalink)  
Vecchio 27-06-2006, 09:14 AM
L'avatar di lorenzina
Junior Member
 
lorenzina
 
Nel forum da: Jun 2006
Messaggi: 5
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

Riporto il referto dell'ecografia di mio fratello:
"Al controllo ecografico ad entrambi i lati non apprezzabili alterazioni ecostrutturali di carattere focale, in particolare non immagini di significato eteroplastico. In cavo ascellare bilateralmente alcuni linfonodi reattivi del diametro massimo di 18mm"
Qualcuno mi può tradurre??? Posso stare tranquilla??? Mi pare di aver capito che si escludono forme tumorali, giusto???
Grazie, Lory
Rispondi Con Citazione
  #7 (permalink)  
Vecchio 27-06-2006, 14:23 PM
L'avatar di Dott. Cirolla
Dott.Cirolla
MD,PhD Cancer Research
 
Località: ROMA
Dott. Cirolla
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 5.266
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

PER LORENZINA


Gentile amica la refertazione della ETG mammaria di recente effettuazione depone per reattivita' dei linfonodi della catena linfonodale mammaria.
Siamo nel campo delle benignita'e quindi irrilevanti dal punto di vista oncologico.
Per la diagnosi esaustiva consiglio l'esame istologico del linfonodo di 18mm di diametro massimo.



DOTT.VIRGINIA A. CIROLLA
Rispondi Con Citazione
  #8 (permalink)  
Vecchio 27-06-2006, 15:32 PM
L'avatar di SILVIA1978
Junior Member
 
SILVIA1978
 
Nel forum da: Jun 2006
Messaggi: 1
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

Gent.ma Dott.ssa Cirolla,

Le scrivo perchè ho questo tipo di problema.
All'epoca dello sviluppo una ghiandola mammaria si è fermata
nell'ascella dx e praticamente da sempre vivo con questa ghiandola sottocutanea che a tutti gli effetti è un piccolo terzo seno.
Il mese scorso ho avuto un'ovulazione un pò più forte e questo ha fatto sì che la ghiandola mi facesse più male del solito quindi sono andata a fare una ecografia che ha dato esito positivo.
Stamani sono andata a fare la visita chirurgica per l'asprtazione della ghiandola stessa e sono rimasta un pò scossa perchè credevo che l'intervento fosse quasi ambulatoriale, invece la Dott.sa che mi ha visitato (una persona davvero splendida) mi ha spiegato che la ghiandola è attaccata ai nervi pertanto si deve fare una cosa fatta per bene con ricovero, anestesia totale, eventuale drenaggio perchè l'ascella è un punto un pò delicato.
Sono stati davvero tutti meravigliosi e mi hanno tranquillizzato ma il discorso che ci sono di mezzo dei nervi mi ha fatto preoccupare.
Secondo il Suo parere, un'operazione del genere può comportare dei rischi? Se si quali?
Grazie infinite per il Suo parere.
Saluti
Silvia
Rispondi Con Citazione
  #9 (permalink)  
Vecchio 27-06-2006, 16:40 PM
L'avatar di Dott. Cirolla
Dott.Cirolla
MD,PhD Cancer Research
 
Località: ROMA
Dott. Cirolla
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 5.266
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

PER SILVIA


Gentile amica la refertazione della ETG mammaria di recente attuazione depone per presenza di ghiandola mammaria soprannumeraria evenienza come per i capezzoli abbastanza ricorrente.
Dal punto di vista oncologico non ha molta rilevanza specie se rimane morfologicamente immodificata nel tempo ed asintomatica.
Nel suo caso e' giusto intervenire mediante rimozione chirurgica poiche' risulta ingrandita e mastalgica con picchi alti di algia durante la fase ovulatorio.
L'intervento in questo caso va effettuato in anestesia totale poiche' la ghiandola anatomicamente coinvolge le strutture nervose annesse.Il posizionamento di drenaggio e' una evenienza di pratica chirurgica comune a molte neoplasie della mammella e da attuare anche nel suo caso.
L'intervento della ghiandola sottocutanea refertata e compatibile per sopranummeraria non comporta alcun rischio e richiede breve convalescenza.


DOTT.VIRGINIA A. CIROLLA
Rispondi Con Citazione
  #10 (permalink)  
Vecchio 04-11-2006, 12:46 PM
L'avatar di tributi
Junior Member
 
tributi
 
Nel forum da: Nov 2006
Messaggi: 1
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

Gentili amici, vi scrivo perchè da un pò ho un linfonodo ascellare ingrossato dolore (fastidio, formicolio ) al braccio , prurito alla scapola corrispondente . per adesso prndo antibiotico, ma il medico mi ha detto che se il dolore non va via devo chiamarlo immediatamente , ci può essere qualcosa di grave? Vi ringrazio anticipatamente. Daniele
Rispondi Con Citazione
  #11 (permalink)  
Vecchio 06-11-2006, 22:14 PM
L'avatar di Dott. Cirolla
Dott.Cirolla
MD,PhD Cancer Research
 
Località: ROMA
Dott. Cirolla
 
Nel forum da: Jul 2005
Messaggi: 5.266
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

PER DANIELE


Gentile amico l'ingrossamento dei linfonodi della catena ascellare

rappresenta una evenienza assai ricorrente ed e' in riferimento a

vari fattori tra cui contestuale idrosadenite e/o cure odonto

ripetute ed aggressive.

Continui con la terapia antibiotica ed aggiunga impacchi ripetuti

nelle 24 h di disinfettante analcolico nel cavo ascellare .

Mi tenga informata sullo sviluppo della flogosi ed effettui

contestualmente una ETG ascellare bilaterale.


DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA

UNIVERSITA' DI ROMA LA SAPIENZA

www.lilt.it
www.forumsalute.it
www.farmasalute.it
www.medforum.it
www.mednews.it
www.fitmail.it
www.testsalute.it
www.mastectomia.it
www.medicitalia.it
www.cybermed.it
Rispondi Con Citazione
  #12 (permalink)  
Vecchio 28-02-2007, 08:45 AM
L'avatar di katia1985
Junior Member
 
Località: Sicilia
katia1985
 
Nel forum da: Feb 2007
Messaggi: 2
Predefinito Riferimento: linfonodi ascellari

salve, dottore ho 22 anni e proprio ieri ho fatto un ecografia al seno.
L'indagine ecotomagrafica delle mammelle eseguite con sonda ad elevata seguenza ha documentato dilateralmente le ghiandole mammarie, preentano ecostruttura di somogenea per presenza di multiple areale amicagene con l'aspetto pelle di leopaldo.
Per congestione vascolare il quadro appare da riferire displasia mammaria, normale l'aspetto della cute e del tessuto adiposo sotto cutaneo se seegnala modesta ectasia duttale in sede retroareale vilateralmente piccolo infonodo al cavo ascellare a sinistra e dm 18.0 millimetri, con aspetto tipico si consiglia rivalutazione ecomatografica a distanza di 1 anno.
Il mio dottore nn c'è rientra tra un mesetto dalle ferie, e nn c'è la faccio ad aspettare il risultato, quindi se lei mi puo spiegare con parole piu' semplice.
aspetto un Suo riscontro
Grazie
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 19:14 PM.


UPVALUE SRL - MILANO
Forum di discussione su argomenti di Salute, Medicina e Benessere

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2