ForumSalute

Dolore all'inguine nell'uomo a destra o sinistra, tutte le cause

Dolore all'inguine nell'uomo a destra o sinistra, tutte le cause

21-03-2017 - scritto da Cinzia I.

Non solo appendicite: nell'uomo il dolore all'inguine può avere anche cause che riguardano la sfera genitale.

Dall'appendicite all'ernia, dalla prostatite al varicocele: le possibili cause di dolore all'inguine nell'uomo.

Dolore all'inguine nell'uomo a destra o sinistra, tutte le cause

Quando un uomo avverte dolore all'inguine il primo pensiero va all'appendicite infiammata. Effettivamente è una delle cause più comuni, ma di certo non l'unica. Questo perché all'altezza dell'inguine, sia a destra che a sinistra, ci sono numerosi organi e tessuti che possono dare origine a sintomi dolorosi o di fastidio.

 

Negli uomini in particolare quest'area è sede di grandi vasi sanguigni e del funicolo spermatico; altresì ci sono i muscoli delle gambe, delle anche e dell'addome.

 

Quindi il dolore all'inguine a destra o sinistra può avere cause anche molto diverse tra loro, come le seguenti che rappresentano le più comuni:

 

APPENDICITE

Il dolore in tal caso può essere di varia intensità, dal semplice fastidio alla sensazione di un pizzicore intermittente fino all'improvviso e violento dolore. In quest'ultimo caso occorre rivolgersi rapidamente al pronto soccorso perché può trattarsi di un'appendicite acuta che va trattata urgentemente. Il dolore può accompagnarsi a vomito, nausea, diarrea e febbre.

Per il resto il fastidio o doloretto è sinonimo di una appendicite lievemente infiammata che comunque va segnalata al proprio medico curante e tenuta sotto controllo.

 

ERNIA

Negli uomini è la causa più comune di dolore all'inguine e si sviluppa in seguito all'indebolimento dei tessuti della parete addominale. Oltre al dolore si manifesta con un piccolo rigonfiamento, benché talvolta possa essere più interna e dunque difficile da vedere se non con tecniche diagnostiche particolari.

Un'ernia può "strozzarsi" ovvero avere un mancato afflusso di sangue e diventare molto pericolosa: per questo motivo, in casi di dubbi, con dolore all'inguine è utile arrivare quanto prima ad una diagnosi per poter poi monitorare la situazione.

 

LINFONODI INFIAMMATI

L'inguine è ricco di linfonodi (piccoli e preziosi organi del sistema immunitario) che possono infiammarsi e gonfiarsi in seguito ad un'infezione e quindi dar luogo a dolore, solitamente lieve.

Tra le cause di linfonodi ingrossati e dolenti all'inguine troviamo:

  • Malattie del sistema genito-urinario (comunemente un'infezione delle vie urinarie)
  • Malattie sessualmente trasmissibili (come la sifilide)
  • Tumore degli organi della pelvi
  • Funghi

 

MALATTIE DEGLI ORGANI GENITALI MASCHILI

Quando il dolore all'inguine si abbina a quello ai testicoli si può essere in presenza di una prostatite (infiammazione della prostata) o di ipertrofia prostatica, i cui campanelli d'allarme sono anche difficoltà nella minzione e disfunzione erettile.

Se i testicoli invece sono gonfi la causa può essere un'orchite: in tal caso il dolore all'inguine può essere intenso e possono subentrare febbre, nausea e vomito.

In altri casi si può trattare di epididimite, oppure di varicocele, mentre negli uomini anziani possono crearsi cisti nel funicolo spermatico che provocano pressione e dolorabilità.

 

Una particolare attenzione è richiesta quando il dolore è forte, acuto, coinvolge i testicoli ed è conseguente ad un movimento brusco: la causa può essere una torsione del testicolo, altamente pericolosa.

 

Non vanno comunque trascurate tutte le altre ipotesi, in quanto possono avere serie conseguenze negative sulla fertilità e sessualità dell'uomo. E' sempre importante rivolgersi ad un urologo o andrologo per le cure del caso.

 

CALCOLI RENALI

Benché sia difficile immaginarlo, anche i calcoli renali possono provocare questo sintomo al basso addome: se i calcoli arrivano alla vescica si potrà accompagnare anche a sangue nelle urine e a stimolo continuo a fare pipì.

 

STIRAMENTO

Anche uno stiramento muscolare è piuttosto frequente come causa di dolore all'inguine, mentre più rari - ma possibili - sono i casi di artrite o artrosi alle anche o alla colonna vertebrale che possono irradiare il dolore fino a quest'area.

 

Foto: Pixabay




A cura di Cinzia I.
ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Dolore al pene, 10 possibili cause

Dolore al pene, 10 possibili cause

Dolore al glande o al prepuzio dopo un rapporto sessuale o al tocco? Riguarda l’asta o la sua base? E’ acuto, caratterizzato da prurito o prevalentemente da bruciore? Si manifesta durante l’erezione? Quando si...

27/03/2017 - scritto da Cinzia I.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
PANCIA GONFIA ADDIO IN 90 GIORNI

Hai la pancia sempre gonfia, dopo i pasti e per tutto il giorno? Il programma Ciao Pancia Gonfia può aiutarti a liberartene insegnandoti a rivedere alimentazione e stile di vita.
Scopri di più.
ANCHE LE GAMBE HANNO SETE

Soprattutto in estate, mantenere le gambe ben idratate è fondamentale: l'inaridimento è uno dei primi sintomi della cattiva circolazione e del ristagno del sangue.
Largo ad acqua e vitamine!

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X