Crampi alle gambe: cause e rimedi

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Crampi alle gambe: cause e rimedi

21-10-2013 - scritto da Angela Nanni

Crampi alle gambe come conseguenza dello sport e del sudore ma anche come sintomo delle gambe senza riposo

Crampi alle gambe: perchè vengono e cosa fare?

Crampi alle gambe: cause e rimedi

I crampi alle gambe sono di solto un fastidio tipico dell’estate, quando si suda molto. Chi non ricorda i mondiali USA '94, quando la maggior parte dei calciatori italiani sostava lungo il bordo del campo in preda a crampi terribili? Quando l’aria è molto umida e si suda molto, oltre all’acqua l’organismo perde anche Sali minerali: se i Sali minerali persi non vengono correttamente reintegrati, la muscolatura, soprattutto delle gambe, si contrae in maniera estremamente dolorosa.

Ecco perché d’estate la raccomandazione principale per chi suda molto è quella di bere e di assumere integratori a base di magnesio e potassio proprio per non essere vittime di crampi.

Può succedere, però che i crampi alle gambe non interessino solo il polpaccio, come avviene normalmente, ma determino una forte contrazione dolorosa dell’intera gamba: può succedere che durante la notte, le gambe siano percorse da crampi continui che impediscono di tenerle ferme. In questo caso si parla di sindrome delle gambe senza riposo, un disturbo fastidioso e invalidante, poiché impedisce di dormire durante la notte.

Quando si fa diagnosi di questa sindrome non è di alcuna utilità l’assunzione di Sali minerali, non esistono farmaci che risolvono definitivamente il problema; di solito si prescrivono alcune molecole normalmente impiegate nella cura del Parkinson e che influenzano il rilascio della dopamina: se l’assunzione di questi farmaci determina un miglioramento evidente nella sintomatologia, cioè dei crampi alle gambe, vi è un’ulteriore conferma che la diagnosi della sindrome delle gambe senza riposo è corretta.

Recenti evidenze scientifiche hanno sottolineato come, spesso, la sindrome delle gambe senza riposo può determinare l’insorgenza di altri problemi di salute: in particolare soffrire di questa problematica sembra aumentare, per gli uomini, la probabilità soffrire di disfunzione erettile.

Red Shoes & Walking Bags | Flickr



A cura di Angela Nanni, Farmacista iscritta all'Albo dal 2005 e Redattore medico scientifico freelance.
Profilo Linkedin di Angela Nanni
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X