Ecografia

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Ecografia

Detta anche ecotomografia è un esame che usa gli ultrasuoni emessi da una sonda per visualizzare su un monitor la forma degli organi interni dell’organismo. In gravidanza serve per visualizzare tutte le caratteristiche fetali e placentari all’interno dell’utero nonché addirittura la traslucenza nucale del feto. E’un esame innocuo ed indolore che consiste nel passare una sonda sull’addome materno su cui è stato spalmato un gel trasparente idrosolubile. Normalmente in gravidanza si effettuano tre ecografie: la prima, nel primo trimestre, è utile per datare la gravidanza e per individuare eventuali gravidanze extrauterine o gravidanze gemellari; la seconda, al quinto mese, viene eseguita per controllare ed individuare malformazioni nell’anatomia del feto; la terza, al settimo mese, serve a controllare lo sviluppo del bambino e la quantità di liquido amniotico.


Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X