Tutta la verità sui furetti

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Tutta la verità sui furetti

12-06-2013 - scritto da Cinzia Iannaccio

Sui furetti circolano brutte voci: ecco quali e perché sono errate

Pregiudizi e falsi miti sul furetto domestico

Tutta la verità sui furetti Chi ha un furetto sa di cosa stiamo parlando: sono animaletti simpatici, vivaci, affettuosi e soprattutto adeguatamente addomesticabili: anche se non sono precisissimi come i mici può essere insegnato loro anche a fare la pipì nella lettiera, tanto per fare un esempio banale. Sono di fatto dei perfetti animali da compagnia.

Purtroppo su di loro esistono molti pregiudizi e falsi miti, come quello che li vede riconducibili a dei ratti. Nulla di più sbagliato: non sono neppure dei roditori. Il nome scientifico è Mustela putorius furo: i furetti appartengono cioè alla famiglia delle puzzole, ma anche dei visoni e degli ermellini, tanto per non fermarsi su un altro aspetto negativo. Quello del cattivo odore.

Ma riflettiamo: ogni animale (essere umano compreso) ha un suo peculiare odore, che serve per essere riconoscibili all’interno della propria specie e quindi è utile nei periodi dell’accoppiamento. Sterilizzare un furetto riduce notevolmente il problema, soprattutto nei maschi in cui "il puzzo" è effettivamente più forte. Una dieta corretta e l’adeguata igiene fanno il resto (lavarlo troppo spesso peggiora la situazione, ma un'attenzione quotidiana alla pulizia delle orecchie e dei denti aiuta).

Altro grande falso mito riguarda il fatto che siano facili a mordere e a trasmettere la rabbia: ebbene, essendo animali addomesticabili, se socializzati correttamente sin da cuccioli, non svilupperanno mai l’abitudine a mordere, esattamente come non lo farebbe un cane. Sicuramente anche questi animali se contagiati, possono trasmettere il virus attraverso un morso, ma la possibilità che un furetto domestico possa ammalarsi è veramente rara, a tal punto che per loro difficilmente si suggerisce la vaccinazione antirabbica.

E voi, quanti altri miti negativi avete da sfatare sui furetti?

Fonte: Pets.com

Foto: Flickr
Categorie correlate:

Animali, cane, gatto, cuccioli




A cura di Cinzia Iannaccio, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2007, blogger, specializzata nel settore della salute e del benessere.
Profilo Linkedin di Cinzia Iannaccio
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Cimurro nel cane

Cimurro nel cane

24/02/2014. Il cimurro canino, come è noto, è una malattia virale (cioè provocata da un virus) molto contagiosa e pericolosa. Può essere fatale. Il cimurro però non è prerogativa unica di Fido, ma può colpire anche i furetti, tra gli animali...

Animali, cane, gatto, cuccioli

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X