Colesterolo, trigliceridi, glicemia e pressione: i valori ottimali

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Colesterolo, trigliceridi, glicemia e pressione: i valori ottimali

25-09-2012 - scritto da Viviana Vischi

Quali sono i valori ottimali per allontanare il rischio di diabete e malattie cardiovascolari? Sottoponiti agli esami del sangue e verifica in quale range ti trovi

Come leggere i valori di alcuni tra i principali esami del sangue, colesterolo in primis

Colesterolo, trigliceridi, glicemia e pressione: i valori ottimali Colesterolo LDL (cattivo)
• Se è superiore a 190 il rischio cardiovascolare è molto elevato
• Se è compreso tra 160 e 189 il rischio cardiovascolare è elevato
• Se è compreso tra 130 e 159 il rischio cardiovascolare èmoderatamente elevato

Glicemia a digiuno
• Se è superiore a 126 il rischio cardiovascolare è elevato
• Se è compresa tra 100 e 125 il rischio cardiovascolare è moderatamente elevato
• Se è inferiore a 100 il rischio cardiovascolare è basso

Pressione arteriosa*
• Se la massima è superiore a 160 e la minima è superiore a 100 il rischio cardiovascolare è molto elevato
• Se la massima è compresa tra 140 e 159 e la minima è compresa tra 90 e 99 il rischio cardiovascolare è elevato
• Se la massima è compresa tra 130 e 139 e la minima è compresa tra 85 e 90 il rischio cardiovascolare è moderatamente elevato
*Le misurazioni non devono essere troppo frequenti, magari più volte al giorno, fino a diventare una mania, in quanto i valori pressori variano nel corso della giornata in base ai ritmi circadiani, all’attività fisica, alla digestione e alla situazione emotiva. E’ dunque normale che si verifichino oscillazioni in più o in meno anche di parecchi decimi.

I valori ottimali
Pressione arteriosa: inferiore a 130/85 mm Hg
Glicemia a digiuno: inferiore a 100 mg/dL
Trigliceridi: inferiore a 150 mg/dL
Colesterolo totale: inferiore a 200 mg/dL
Colesterolo LDL: inferiore a 100 mg/dL
Colesterolo HDL: superiore a 50 mg/dL (donna), superiore a 40 mg/dL (uomo)


Hai il colesterolo alto? Approfondisci qui le cause dell'ipecolesterolemia
.
I tuoi valori sono sballati e hai paura del diabete? Leggi il nostro articolo sulle cause del diabete. Non conosci il tuo livello di rischio? Prendi coscienza dell'importanza dei controlli di routine e e delle modifiche del tuo stile di vita.
Hai mai sentito parlare di sindrome metabolica? E' l'anticamera del diabete: pensaci subito, specialmente se sei in forte sovrappeso!
Per altre info sulle problematiche relative al diabete confrontati con la Community di Forumsalute all'interno della sezione di Diabetologia.
Se, invece, i tuoi dubbi sono di natura cardiocircolatoria visita il Forum dedicato al Cuore in salute.

A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X