Il nuovo farmaco MLN4924

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Il nuovo farmaco MLN4924

08-12-2010 - scritto da Prof.ssa Virginia A. Cirolla

Ecco il nuovo farmaco che uccide le cellule tumorali

Il nuovo farmaco MLN4924 è prodotto dalla Millennium Pharmaceuticals invecchia’ le cellule tumorali e le fa morire: attiva il processo di senescenza cellulare spegnendo un gene (Skp2).

E’ l’ennesimo risultato della ricerca di
Pier Paolo Pandolfi che, originario di Perugia, attualmente lavora presso la
Harvard Medical School di Boston dove e’ giunto dopo una lunga carriera
presso lo Sloan-Kettering Cancer Center di New York.

”E’ gia’ disponibile un
farmaco sperimentale anti-Skp2 testato ed in fase di
sperimentazione clinica”. Secondo quanto riferito sulla rivista Nature,
si e'scoperto che spegnendo il gene ‘Skp2′, si fanno invecchiare solo le
cellule malate, lasciando tranquille quelle dei tessuti sani.

”Skp2 e’ un gene che causa cancro e porta a degradazione di proteine

fondamentali per la risposta anti-tumorale. Se lo so si blocca(con farmaci
anti-Skp2) le cellule malate riattivano un programma di senescenza
naturale” che era stato messo Ko dal tumore.

Poiche’ il processo di senescenza e’ universale, riguarda cioe’ tutte le cellule
malate del corpo, il farmaco sperimentale potrebbe funzionare contro molti,
se non tutti, i tumori.

La senescenza cellulare impedisce alle cellule di moltiplicarsi e quindi di

aumentare numericamente, per cui puo’ sbarrare la strada al cancro. Ad
oggi si conoscono gia’ alcuni geni legati all’invecchiamento delle cellule, ma
la scoperta e’ del tutto nuova perche’ riguarda un programma di
invecchiamento cellulare finora sconosciuto e che funziona in modo
indipendente da quelli gia’ noti.

Utilizzando cellule maligne coltivate in provetta e topolini colpiti da diversi
tipi di cancro, gli esperti hanno scoperto che per far invecchiare le cellule
malate e quindi eliminare i tumori basta disattivare il gene Skp2. In questo
modo le cellule tumorali, divenendo incapaci di moltiplicarsi, cessano di
vivere.
Si tratta di assecondare un meccanismo di difesa naturale che
abbiamo.Infatti la risposta di senescenza e’ lo stesso meccanismo che
protegge la pelle dai danni del sole”; la cellula ’scottata’ e danneggiata
attiva fisiologicamente un programma di autodistruzione.

Per informazioni Studio Medico Cirolla





Categorie correlate:

Malattie, cure, ricerca medica




Prof.ssa Virginia A.Cirolla
MD,PhD in Experimental And Clinical Research Methodology in Oncology Department of Medical and Surgical Sciences and Translational Medicine "Sapienza" University of Rome
National President A.I.S.M.O. ONLUS
www.studiomedicocirolla.it
www.aismo.it

Profilo del medico - Prof.ssa Virginia A. Cirolla

Nome:
Virginia Angela Cirolla
Comune:
ROMA
Telefono:
0645477448 3396769115, 3930944388, 3335230409
Azienda:
A.I.S.M.O. ONLUS
Professione:
Ricercatore
Posizione:
PRESIDENTE NAZIONALE
Occupazione:
MEDICO CHIRURGO SENOLOGO/TITOLARE CENTRO DI FORMAZIONE ANFOS/DIRETTORE SANITARIO A.I.S.M.O. ONLUS
Specializzazione:
Oncologia Medica, Medicina alternativa, Chirurgia generale, Perf in Ecografia, Senologia, Master Format. ANFOS, Master Agopuntura, Dottorato Ricerca Oncologica
Contatti/Profili social:
email email sito web facebook twitter google plus linkedin


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X