Nel cheratocono, la riboflavina modificata per un cross-linking meno invasivo

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Nel cheratocono, la riboflavina modificata per un cross-linking meno invasivo

13-05-2011 - scritto da Pascotto

CORNEA/PATOLOGIE CORNEALI

Nel cheratocono, la riboflavina modificata consente di effettuare il cross-linking senza rimuovere l'epitelio corneale

Pubblicato in OculisticaPascotto.it il 13 maggio 2011



Strati corneali

PARIGI — Il futuro del cross-linking sarà l'applicazione transepiteliale, ma le modificazioni dell'attuale formula della riboflavina non hanno raggiunto il livello appropriato di efficacia.

Le micromolecole di riboflavina, o vitamina B2, non riescono a passare attraverso le strette giunzioni dell'epitelio corneale. Numerosi laboratori stanno tentando di modificare la farmacocinetica della riboflavina per migliorarne la penetrazione ed un prodotto, il Ricrolin TE (Sooft Italia), è già da tempo disponibile in Europa.

Si sta studiando la penetrazione intrecorneale del Ricrolin TE. La ricerca è stata prima effettuata su animali, usando metodi biochimici ed immunoistochimici. Successivamente, sono stati effettuati studi clinici su 20 pazienti, trattando un occhio con Ricrolin convenzionale e l'altro con Ricrolin TE, usando l'analisi fluorofotometrica.

L'articolo continua in basso


Tutti gli studi confermano che il Ricrolin TE penetra attraverso l'epitelio e si diffonde nello stroma. Ciononostante, la saturazione dello stroma da parte dell'agente fotosensibile (la riboflavina) non è ancora comparabile a quanto si ottiene dalla riboflavina convenzionale dopo la rimozione dell'epitelio.


La questione principale, ora, è sapere se questa quantità di diffusione transepiteliale è sufficiente ad indurre il cross-linking. Non abbiamo ancora una risposta certa.
  • Liberatoria: il sottoscritto non ha un interesse finanziario diretto nei prodotti discussi nell'articolo né è pagato come consulente per nessuna delle compagnie menzionate.
Antonio Pascotto
Categorie correlate:

Malattie, cure, ricerca medica




Centro Oculistico Pascotto

Tel. 081 554 2792
Sito ufficiale ※ Pagina facebook

Profilo del medico - Pascotto

Nome:
Antonio Pascotto
Comune:
Napoli
Telefono:
0815542792
Azienda:
Pascotto srl
Professione:
Medico specialista attività privata
Occupazione:
Specialista in Oculistica e Chirurgia Oculare
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
email sito web facebook twitter google plus linkedin


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X