Nel cheratocono, la riboflavina modificata per un cross-linking meno invasivo

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Nel cheratocono, la riboflavina modificata per un cross-linking meno invasivo

13-05-2011 - scritto da Pascotto

CORNEA/PATOLOGIE CORNEALI

Nel cheratocono, la riboflavina modificata consente di effettuare il cross-linking senza rimuovere l'epitelio corneale

Pubblicato in OculisticaPascotto.it il 13 maggio 2011



Strati corneali

PARIGI — Il futuro del cross-linking sarà l'applicazione transepiteliale, ma le modificazioni dell'attuale formula della riboflavina non hanno raggiunto il livello appropriato di efficacia.

Le micromolecole di riboflavina, o vitamina B2, non riescono a passare attraverso le strette giunzioni dell'epitelio corneale. Numerosi laboratori stanno tentando di modificare la farmacocinetica della riboflavina per migliorarne la penetrazione ed un prodotto, il Ricrolin TE (Sooft Italia), è già da tempo disponibile in Europa.

Si sta studiando la penetrazione intrecorneale del Ricrolin TE. La ricerca è stata prima effettuata su animali, usando metodi biochimici ed immunoistochimici. Successivamente, sono stati effettuati studi clinici su 20 pazienti, trattando un occhio con Ricrolin convenzionale e l'altro con Ricrolin TE, usando l'analisi fluorofotometrica.

L'articolo continua in basso


Tutti gli studi confermano che il Ricrolin TE penetra attraverso l'epitelio e si diffonde nello stroma. Ciononostante, la saturazione dello stroma da parte dell'agente fotosensibile (la riboflavina) non è ancora comparabile a quanto si ottiene dalla riboflavina convenzionale dopo la rimozione dell'epitelio.


La questione principale, ora, è sapere se questa quantità di diffusione transepiteliale è sufficiente ad indurre il cross-linking. Non abbiamo ancora una risposta certa.
  • Liberatoria: il sottoscritto non ha un interesse finanziario diretto nei prodotti discussi nell'articolo né è pagato come consulente per nessuna delle compagnie menzionate.
Antonio Pascotto
Categorie correlate:

Malattie, cure, ricerca medica




Centro Oculistico Pascotto

Tel. 081 554 2792
Sito ufficiale ※ Pagina facebook

Profilo del medico - Pascotto

Nome:
Antonio Pascotto
Comune:
Napoli
Telefono:
0815542792
Azienda:
Pascotto srl
Professione:
Medico specialista attività privata
Occupazione:
Specialista in Oculistica e Chirurgia Oculare
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
email sito web facebook twitter google plus linkedin


Articoli che potrebbero interessarti

Ecocuore: a cosa serve, quando si deve fare

Ecocuore: a cosa serve, quando si deve fare

28/09/2021. Il cuore rappresenta l’organo centrale del nostro apparato circolatorio. È posizionato all’interno della gabbia toracica, a sinistra, e assolve alla fondamentale funzione di inviare e ricevere il sangue tramite i vasi...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X