Alluce valgo: cause e prevenzione

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Alluce valgo: cause e prevenzione

30-06-2011 - scritto da Internullo

Quali problemi causa l'alluce valgo? Come si può prevenirlo?

Accorgimenti e rimedi per correggere l'alluce valgo.

L’alluce valgo è una anomalia dell’alluce, che risulta appunto valgo, cioè deformato verso l’esterno e con la punta rivolta verso le altre dita. Di solito è accompagnato anche da una deformazione del 1° metatarso,che risulta sporgente e varo, cioè deformato verso l’interno. In particolare, si parla di alluce valgo quando l’angolo tra il primo e il secondo metatarso, corrispondenti appunto al primo e al secondo dito, è superiore a 8°. In genere, all’inizio del disturbo il dolore è dovuto sia all’infiammazione dei tessuti che rivestono la sporgenza e che si trovano sotto di essa come anche la sublussazione dell’articolazione del primo dito, come conseguenza della deviazione.

Postura Scorretta.
Con il tempo, però, la nuova posizione dell’articolazione costringe la persona a camminare in maniera scorretta, con il rischio di assumere posizioni sbagliate nel tentativo di non sentire il dolore, fino a trasformarsi in un problema serio,in quanto l’alluce non è più un appoggio sicuro.

Uso di Scarpe Speciali.
Occupando spazio nelle scarpe, inoltre, la sporgenza ossea impone l’uso di calzature comode, se non addirittura fabbricate su misura, per evitare che le altre dita si accavallino tra di loro, modificando ulteriormente la distribuzione del peso del corpo e il dolore ai piedi.

Mal di Schiena e di Testa.
In più, tutta la colonna vertebrale risente della nuova situazione: la schiena deve far fronte alla mancanza di sostegno da parte del piede e i muscoli della colonna vertebrale si contraggono in maniera continua,causando mal di schiena e mal di testa apparentemente inspiegabili.

Dolore Progressivo.
Questo disturbo si manifesta in maniera graduale. La velocità con cui il disturbo peggiora dipende dalla predisposizione naturale, dal tipo di vita che si conduce e dalle scarpe che si indossano. All’inizio è lieve e i disturbi scompaiono con il riposo oppure soltanto togliendo le scarpe. In seguito,però,si fa sempre più intenso e provoca sofferenza anche al semplice sfregamento della parte, tanto che diventa molto problematico infilare qualsiasi tipo di scarpa.
Per prevenire l’alluce valgo bisogna innanzitutto stare attenti alle scarpe che si usano, poi, per prevenire anche altri disturbi ai piedi, è bene controllarli spesso e averne cura. E’ consigliabile l’uso di scarpe comode, in morbida pelle e con la punta larga, con un tacco che non superi i 4 cm.; si devono controllare eventuali alterazioni cutanee o ossee dei piedi ed eventualmente chiedere il parere di uno specialista; bisogna lavare ogni giorno i piedi con acqua tiepida e sapone neutro, non raschiare le callosità a casa propria con metodi scorretti e sottoporsi a un controllo periodico dal podologo.


Dott. Giuseppe Internullo
Specialista in Ortopedia
Via Romano, 24 CALTAGIRONE (CT)
Per informazioni 0933-23843
www.chirurgiadellamanocatania.it

Profilo del medico - Internullo

Nome:
Giuseppe Internullo
Comune:
CATANIA
Telefono:
095497305
Professione:
Medico specialista attività privata
Posizione:
www.chirurgiadellamanocatania.it
Occupazione:
Chirurgia della mano
Specializzazione:
Ortopedia e traumatologia, Chirurgia della mano
Contatti/Profili social:
sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X