Dormire bene grazie ad un miglior microclima nel letto

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Dormire bene grazie ad un miglior microclima nel letto

27-05-2016 - scritto da Alessandro de Luyk

Migliorare il riposo notturno, soprattutto in estate quando fa un gran caldo, migliora la salute e l’efficienza per affrontare la giornata.

Dormire bene in estate grazie ai tessuti ultra traspiranti.

Arriva l’estate e come ogni anno si porta dietro una lunga scia di frasi fatte e di luoghi comuni. "Oggi si muore di caldo", "non ci sono più le mezze stagioni", "il sole è pallido dev’essere malato", ecc. Insomma tutti hanno qualcosa da dire mentre, e per converso, la Natura tace. Così quando il solleone finalmente decide di farsi avanti c’è il fuggi fuggi: ci sono quelli che arpionano maschera e asciugamano e si concedono una vacanza al mare e quelli che si chiudono in casa, abbassano le tapparelle e si trasformano in fantasmi. Cos’hanno in comune? Tutti cercano un riparo dal calore.

 

NOTTI INSONNI, NOTTI INSALUBRI

E’ appunto questo l’argomento di oggi: come il calore influisce sulla qualità del nostro sonno.  L’equazione è semplice: chi ha caldo la notte dorme male e chi dorme male si alza senza aver realmente recuperato le proprie energie. 

Un sonno cattivo, consideriamo pure l’ipotesi di una mancanza temporanea e non di una patologia vera e propria, è capace di causare molteplici effetti collaterali. Quelli meno gravi vanno dall’irritabilità alla carenza di concentrazione e quelli più gravi, come dimostrano numerose ricerche, portano ad aumento significativo nella probabilità di insorgenza di tumori, di complicazioni cardiache, di forme più o meno gravi di obesità, di diabete e via dicendo. 

Uno dei metodi più efficaci per tenere alla larga molte malattie è mantenere una equilibrata prassi del riposo. Dormire bene, così come alimentarsi correttamente e fare attività fisica, sono il trinomio d’eccellenza per stare in salute.

 

DORMIRE BENE PER STARE BENE

Un adulto dorme, in media, 8/9 ore.  Nell’ambiente scientifico della ricerca sul sonno si adotta una convenzione: gli individui che si coricano e si svegliano presto sono denominati allodole, mentre quelli che si coricano e si alzano tardi vengono soprannominati gufi. In entrambe le classi, le ricerche dimostrano che il caldo tende a ridurre le ore di sonno senza fare differenze. 

Insomma il sonno cattivo è un rischio per tutti.

 

INNOVAZIONE TESSILE E SANITARIA PER DARE UN CONTRIBUTO AL SONNO

Recentemente è nata una soluzione per migliorare il riposo quando fa un gran caldo e, dunque, si tende a dormire male. La novità arriva dall’incontro tra la tecnologia manifatturiera e la ricerca sanitaria sui nuovi materiali.  

Il nostro corpo, per un fenomeno della fisica noto come conduzione, trasmette calore e riscalda sia il materasso sia tutto ciò con cui viene a contatto.  Perciò gli sforzi della ricerca si sono orientati in questa direzione, e hanno trovato il modo, con un coprimaterasso rinfrescante oggi brevettato, di contrastare la propagazione del calore corporeo e favorire il microclima ideale per un riposo sano. 

 

COPRIMATERASSO ULTRA TRASPIRANTE GOLDFLEX

E’ la Goldflex in Italia ad aver brevettato il coprimaterasso traspirante che ha, fra le sue peculiarità, anche quella di dare sostegno al corpo con una imbottitura tridimensionale di tipo reticolare e a filamenti, realizzata proprio per mantenere il volume interno del tutto permeabile all’aria. 

Il corpo, grazie all’effetto cuscino d’aria, non entra in contatto con il materasso, evitando il classico scambio termico che surriscalda le superfici ed è la causa dei tanti disagi notturni e delle notti insonni. 

Certo è forse più consigliato alle latitudini soleggiate come quella del bel paese, che in Norvegia o in Scandinavia. Tuttavia si farebbe un torto a questo innovativo accessorio se si pensasse che la sua determinazione principale sia unicamente di rinfrescare le lenzuola. Infatti la termoregolazione, l’abbattimento dell’umidità, l’ergonomia migliorata e la positiva sensazione somatoestesica che garantisce, sono il proscenio di un riposo sano e rigenerante.

Tutti questi fattori, in un gioco di squadra, portano dritti al risultato: il sonno viene nobilitato, e, oltretutto, il corpo interagisce con un ambiente salubre, perché il coprimaterasso si esprime con una forte azione antibatterica e anti acaro e non trattiene la polvere.

Facile da separare dal materasso con le sue fascette angolari di fissaggio, le operazioni di pulizia sono agevoli e la lavatrice può essere utilizzata per lavaggi frequenti fino a 90 gradi

Il fattore economico regge poi i cardini di questa proposta che è pensata per essere alla portata di tutti perché la salute è un bene comune e va preservata, con un’attività costante di prevenzione.

Oggi Goldflex consegna il coprimaterasso traspirante direttamente a casa tua, la spedizione è gratuita e lo puoi ordinare in tutte le misure.  Dormire è una necessità ma dormire bene è una scelta. Tu da che parte vuoi stare? Scoprilo ora valutando l’offerta!



GOLDFLEX MATERASSI

Via Michelangelo Buonarroti, 16 Romano d'Ezzelino - Vicenza, Italia

ASSISTENZA E CONTATTI

Email: servizioclienti@goldflex.it - Numero Verde: 800 988 166

Scopri le offerte di Goldflex Materassi

ATTENZIONE: le informazioni che ti proponiamo nei nostri articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X