Curiamo l’artrosi!!

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Curiamo l’artrosi!!

30-06-2011 - scritto da Internullo

Artrosi e cure della mano

Artrosi della mano: quali sono oggi le cure più indicate?

Quali sono oggi le cure più indicate?

Il buon risultato della cura dell’artrosi della mano e delle innumerevoli articolazioni del nostro corpo, tra cui le più colpite sono quella dell’anca, del ginocchio e della colonna vertebrale, dipende soprattutto dal tipo di trattamento scelto, che deve essere personalizzato, perché l’obiettivo è quello di migliorare la qualità della vita della persona, oltre che cercare di ritardare il più possibile il processo degenerativo.
Fino a poco tempo fa venivano impiegati i cortisonici e gli antinfiammatori non steroidei. A questa categoria si sono aggiunti di recente quella dei FANS di nuova generazione (i cosiddetti anti-Cox2 selettivi) e quella dei farmaci condroprotettori che oltre a difendere le articolazioni, ritardano la distruzione delle cartilagini e, quindi, le rendono meno fragili.
Non dobbiamo dimenticare per il trattamento dell’artrosi i trattamenti locali. Questi comprendono un insieme di cure che hanno lo scopo di ridurre i dolori e di ripristinare la funzione delle articolazioni. Per essere efficaci a lungo termine, questi trattamenti vanno ripetuti due volte all’anno e associati ad altre cure. I farmaci, i massaggi e la kinesiterapia, che rinforzano i muscoli e migliorano il movimento dell’articolazione.

Le cure indicate sono: l’elettroterapia antalgica ( nelle forme molto dolorose di artrosi), la ionoforesi (per i processi infiammatori in atto che colpiscono qualsiasi articolazione), la termoterapia (indicata nell’artrosi cronica da sovraccarico articolare o da traumi accompagnati da dolore), la radarterapia (indicata per le artrosi superficiali associate a contratture muscolari), gli ultrasuoni (indicati per l’artrosi di caviglia, mano e gomito la tecnica indiretta, mentre quella diretta per le altri parti del corpo), la magnetoterapia (indicata in quasi tutte le forme di artrosi, in base alle indicazioni del medico), la marconiterapia (indicata a chi soffre di artrosi all’anca e al ginocchio, molto dolorose, e per l’artrosi lombare). Altre cure utili per l’artrosi sono le cure termali come i fanghi che stimolano un rapido aumento del volume del sangue, con decongestione delle parti malate e favoriscono l’attivazione di sostanze analgesiche naturali che riducono il dolore, e che sono un trattamento antidolorifico naturale che sfruttano le proprietà delle piante officinali contenute nelle miscele di erbe, raccolte in alta montagna e fatte macerare per tre giorni durante i quali fermentano e raggiungono temperature molto elevate, fino a 40 gradi.



Utili sono anche gli esercizi per le mani per prevenire o rallentare l’evoluzione dell’artrosi.
Questi esercizi sono scaricabili su www.mediciweb.it/mano-catania.
Categorie correlate:

Malattie, cure, ricerca medica




Dott. Giuseppe Internullo
Specialista in Ortopedia
Via Romano, 24 CALTAGIRONE (CT)
Per informazioni 0933-23843
www.chirurgiadellamanocatania.it

Profilo del medico - Internullo

Nome:
Giuseppe Internullo
Comune:
CATANIA
Telefono:
095497305
Professione:
Medico specialista attività privata
Posizione:
www.chirurgiadellamanocatania.it
Occupazione:
Chirurgia della mano
Specializzazione:
Ortopedia e traumatologia, Chirurgia della mano
Contatti/Profili social:
sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X