Dermatite allergica: sintomi e prevenzione

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Dermatite allergica: sintomi e prevenzione

11-09-2013 - scritto da Patrizia Frattini

Dermatite e allergia: ecco qualche utile consiglio per prevenire eczemi e irritazioni della pelle

La dermatite allergica, secondo recenti stime, colpisce almeno una volta nella vita circa il 15/20% della popolazione mondiale

Cosmetici, detersivi, prodotti per la pulizia, alcuni tessuti e tinture, alimenti, nichel e farmaci per uso topico possono provocare, nei soggetti sensibilizzati, fastidiose infiammazioni cutanee: si tratta di dermatite allergica, o eczema, un disturbo che, secondo dati recenti, avrebbe colpito almeno una volta il 15/20% della popolazione mondiale.

I sintomi di una dermatite da contatto comprendono prurito, secchezza delle pelle, arrossamenti, piccole fessurazioni della pelle e, in alcuni casi, comparsa di vescicole. I sintomi, causati da una reazione infiammatoria del sistema immunitario, compaiono generalmente tra le 48 e le 72 ore dopo il contatto con l’allergene.

Tra le zone più esposte al rischio di sviluppare dermatite allergica vi sono le mani, la parte del corpo più frequentemente esposta ad agenti esterni e che quindi ha maggiori possibilità di entrare in contatto con allergeni e sostanze irritanti.

Per prevenire la comparsa di una dermatite da contatto è bene seguire alcuni semplici accorgimenti, che aiutano la nostra pelle a mantenere la barriera cutanea in perfetta efficienza: abrasioni, tagli e secchezza della pelle sono infatti tutte condizioni che facilitano la penetrazione degli allergeni. Per questo, è importante utilizzare regolarmente una buona crema idratante ed evitare di stressare la pelle con lavaggi troppo frequenti e saponi aggressivi.

La dermatite allergica interessa soprattutto soggetti adulti, nella fascia di età compresa tra i quaranta e quarantacinque anni, ma si stima che nel 15% dei casi i pazienti colpiti siano in età adolescenziale.

Per approfondimenti su questa patologia è possibile consultare anche questo articolo proposto sul sito della Società Italiana di Medicina Generale.



A cura di Patrizia Frattini aka Rockcopy, copywriter e Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2012, da anni attiva (anche, ma non solo) nel settore dell’informazione scientifica e divulgativa.
Profilo Linkedin di Patrizia Frattini
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Cura della pelle durante le terapie oncologiche

Cura della pelle durante le terapie oncologiche

18/05/2021.   Uno dei principali effetti collaterali delle terapie oncologiche è la ricaduta negativa sulla pelle, l’organo più esteso e sensibile del corpo, in questo caso “bersaglio” dell’azione...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X