Pazienti interattivi

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Pazienti interattivi

17-02-2010 - scritto da Viviana Vischi

Italiani “affamati” di salute: sono sempre più quelli che si rivolgono al Web, soprattutto donne, alla ricerca di risposte per allontanare dubbi e incertezze

Per gli italiani la salute corre sul web

20/11/2006 - La salute viaggia in rete, Internet è il grande interlocutore. All’inizio si pensava fosse una moda passeggera, oggi i dati parlano chiaro: gli italiani si rivolgono al web alla ricerca di consigli per stare meglio e risposte per allontanare dubbi e incertezze. I pazienti costituiscono e animano comunità on line come newsgroup, mailing list, forum e blog, dove si scambiano, con puntualità e dettaglio, montagne di informazioni.
In Francia le ore passate sulla rete hanno superato quelle destinate alla lettura dei quotidiani; in Inghilterra è successo lo stesso, addirittura anche in confronto alla radio. Ma anche in Italia le cose stanno cambiando: secondo l’indagine Sinottica GFK Eurisko condotta nel 2005, ben 14 milioni di italiani (il 29% della popolazione) negli ultimi tre mesi si era collegata almeno una volta a Internet. Poco meno di un terzo di loro, circa 4,2 milioni, lo aveva fatto alla ricerca di informazioni nel campo della salute. Nel 2003 erano 3 milioni. Un bel passo in avanti, che dimostra quanto la rete sia un sempre più apprezzato strumento di conoscenza, perché fornisce informazioni gratuite e fruibili in momenti diversi.
Esempi pratici arrivano da un’altra indagine, “La nuova domanda di comunicazione sulla salute”, realizzata dal Forum per la Ricerca Biomedica in collaborazione con il Censis: se quella indicata dal medico di fiducia non convince, si cerca una struttura sanitaria alternativa attraverso Internet. È l’atteggiamento del 19,1% degli italiani, soprattutto donne. Lo studio evidenzia inoltre come il 12,6% dei nostri connazionali tende a non ricorrere al medico perché ha già ottenuto sul Web le informazioni necessarie per far fronte al suo problema. Infine, il 39,3% di coloro che sono interessati dai temi di salute sui mass media, sono attenti ai consigli, cioè tendono a mettere in pratica le indicazioni che provengono da radio, tv, stampa e, naturalmente, Internet.
Cosa cercano gli italiani in rete? Soprattutto notizie dedicate alla ricerca scientifica, a scoperte e sperimentazioni, al benessere, al fitness e all’alimentazione.
Nel nostro piccolo speriamo di essere d’aiuto anche noi, con gli articoli d’attualità e gli spazi dove confrontare esperienze, opinioni e stili di vita. Con il sincero augurio che, anche da queste nostre pagine, possa arrivare qualche consiglio utile per un futuro…a tutta salute!


A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X