Pulizia del colon: stitichezza, addio!

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Pulizia del colon: stitichezza, addio!

16-11-2011 - scritto da Viviana Vischi

Idrocolonterapia e lavaggio domestico: come ripulire l’intestino dalle scorie, assicurarne il buon funzionamento, combattere la stitichezza e non solo

Pulire l'intestino è un buon consiglio per combattere la stitichezza

Pulizia del colon: stitichezza, addio! Un intestino in buono stato genera importanti benefici psico-fisici per tutto l’organismo. Per intestino in buono stato si intende un intestino che si libera regolarmente, che non presenta abbondanti residui fecali al suo interno, che possiede una flora batterica in equilibrio e che, grazie a tutto questo, svolge le sue funzioni in modo corretto. Se l’intestino è in queste condizioni ideali, problemi come stitichezza, gonfiore, alitosi, coliti, pelle impura e infezioni dovrebbero ridursi notevolmente. Purtroppo, però, l’intestino non è quasi mai “al top”, e questo rende l’organismo molto più vulnerabile.

Perché l’intestino non si trova quasi mai in condizioni ottimali?
Perché, escludendo problemi legati a patologie specifiche, lo stile di vita che conduciamo oggi non è il massimo! L’alimentazione è sbilanciata a favore di zuccheri, grassi, alimenti raffinati e additivi chimici, l’eccesso di fumo o alcool è molto diffuso, facciamo poco movimento, l’inquinamento ambientale è alle stelle, l’uso di farmaci è sproporzionato, lo stress è perenne.

Si può fare qualcosa per migliorare la salute dell’intestino?
Certamente! Innanzitutto si può intervenire sull’alimentazione (scegliendo cibi più naturali), sicuramente si può fare più sport (cosa che aiuta anche ad abbattere lo stress) e, in più, si può contribuire a ripopolare l’intestino con la corretta flora batterica assumendo fermenti lattici probiotici e prebiotici.

Secondo tutte le medicine tradizionali è molto utile anche il cosiddetto lavaggio intestinale. E' vero?
Sì, perchè consentono di pulire a fondo il tratto intestinale dai ristagni di escrementi. Ammorbidendo e aiutando a rimuovere i residui fecali induriti e putrefatti, questi lavaggi liberano il colon, ne stimolano il corretto movimento e gli assicurano dunque un miglior funzionamento, con ripercussioni favorevoli su tutto l’organismo.

Ci sono diversi tipi di lavaggio intestinale; qual è il migliore?
Il lavaggio intestinale può essere effettuato in vari modi e con diversi livelli di accuratezza tramite clisteri, enteroclismi, lavaggi intestinali domestici e idrocolonterapia.
L’idrocolonterapia utilizza un volume di acqua nettamente superiore agli altri (alcune decine di litri) e pulisce l’intero colon, non solo la parte discendente; deve però essere praticata da un medico esperto.
I lavaggi domestici agiscono meno in profondità dell’idrocolonterapia vera e propria, ma hanno a loro vantaggio l’estrema praticità, comodità e sicurezza di utilizzo; sono ideali per una corretta igiene intima rettale, sono adatti a tutti e a tutte le tasche. L’importante è utilizzare strumenti creati allo scopo, testati e certificati, che iniettino l’acqua a una pressione minima in modo da non fare danni e che siano dotati di valvole per il controllo automatico della pressione idrica. Al pari dell’idrocolonterapia, i lavaggi domestici sono trattamenti del tutto naturali in quanto non vengono utilizzati farmaci.

A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Tallonite? Ecco le scarpe giuste per piedi in salute

Tallonite? Ecco le scarpe giuste per piedi in salute

01/10/2021.   A tutti è capitato, almeno una volta nella vita, di accorgersi di avvertire un dolore al calcagno sordo o trafittivo. Nulla di cui allarmarsi generalmente, perché questo tipo di mal di piedi è molto...

Ecocuore: a cosa serve, quando si deve fare

Ecocuore: a cosa serve, quando si deve fare

28/09/2021. Il cuore rappresenta l’organo centrale del nostro apparato circolatorio. È posizionato all’interno della gabbia toracica, a sinistra, e assolve alla fondamentale funzione di inviare e ricevere il sangue tramite i vasi...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X