Ruolo di calcio e vitamina D nella menopausa

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Ruolo di calcio e vitamina D nella menopausa

27-02-2013 - scritto da Angela Nanni

Supplementazione si o no? Sembra essere questo il quesito principale da sbrogliare

L'integrazione di calcio e vitamina D nella menopausa serve davvero?

Ruolo di calcio e vitamina D nella menopausa

E' utile assumere integratori nutrizionali a base di calcio e vitamina D nella menopausa per ridurre l’incidenza di osteoporosi e quindi di fratture?
E' questo il quesito alla base dello studio di revisione condotto dalla statunitense Preventive services task force: accertare l’utilità di tale supplementazione subito prima della menopausa e nel periodo post menopausale.

Gli autori dello studio, a tal fine, hanno revisionato importanti studi scientifici sull’argomento arrivando a concludere che la supplementazione non è raccomandata né in peri né in post menopausa perché le evidenze a disposizione non permettono di evidenziare un’adeguata riduzione di rischio fratture né con l’assunzione combinata di calcio e vitamina D, né con la sola assunzione di vitamina D.

La National Osteoporosis Foundation Responds, però, ha subito replicato a questo intervento sottolineando, invece, l’importanza di calcio e vitamina D in una fase così delicata della vita della donna come lo è la menopausa, anche se ha tenuto a ribadire che per la salute delle ossa sono fondamentali, prima ancora dell’assunzione di supplementi nutrizionali, 3 semplici regole:

- Durante tutta la vita e ancora di più in periodo peri e post menopausale è fondamentale mantenersi attivi e svolgere regolarmente attività fisica; senza un’adeguata attività fisica il sistema osseo non può mantenersi in salute
- La dieta va curata durante tutta l’esistenza, ma in questa fase più che mai l'alimentazione deve essere bilanciata ed equilibrata e deve fornire un apporto adeguato di calcio e vitamina D: la vitamina D è scarsamente presente negli alimenti, ma può essere sintetizzata con l’esposizione alla luce solare attraverso la pelle; cosa c’è di meglio allora di fare lunghe passeggiate? E' importante, inoltre, non eccedere mai con il consumo di alcolici ed è sempre bene non fumare
- Quando viene fatta diagnosi di osteoporosi è sempre bene affidarsi alle cure di uno specialista che dovrà studiare la terapia farmacologica, di integrazione nutrizionale e di attività fisica più adeguata alle specifiche necessità della paziente

Jornada Medica de Osteoporosis | Flickr - Photo Sharing!



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X