Dall'intestino al... cervello!

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Dall'intestino al... cervello!

02-06-2021 - scritto da Viviana Vischi

Piccola guida alla scoperta dell’incredibile legame tra intestino e cervello e di come prendercene cura con l’alimentazione e l'integrazione alimentare.

Percorso informativo sull'asse intestino-cervello: come il microbiota può influenzare il benessere intestinale e psicologico.

 

Per questo secondo appuntamento del percorso informativo sul tema dell’asse intestino-cervello, ti proponiamo una guida pratica che punta a spiegarti in modo semplice come questi due organi apparentemente tanto diversi l’uno dall’altro possono in realtà influenzarsi a vicenda.


L’intestino è uno degli organi più complessi del corpo umano, un organo strategico la cui funzione principale è quella di completare il processo digestivo riversando nel sangue i principi nutritivi ricavati dai cibi ingeriti, e separando le sostanze di scarto che vengono convertite in feci. Fin qui, tutte cose che magari avevi già intuito, letto o sentito dire.


Ma, forse, una cosa che potrebbe stupirti è che l’intestino, il tanto bistrattato intestino, ha anche un’altra funzione importantissima: quella del dialogo. Con chi? Principalmente con il cervello, regolando non solo l’appetito, ma anche l’umore e i processi cognitivi. Attraverso quale via di comunicazione? Attraverso il cosiddetto asse intestino-cervello. E chi regola questo asse? I trilioni di microrganismi presenti nell’intestino, noti collettivamente
come microbiota. Sembra incredibile, ma è proprio così!


Leggi subito la guida e scopri come migliorare il benessere del cervello a partire dall’intestino, e viceversa, puntando sull’alimentazione e sull’integrazione alimentare.

 

 


 

Guida del percorso informativo sull'asse intestino-cervello consigliata da ENDOfit Colon Sensibile, l'integratore alimentare che supporta la tua barriera intestinale. 

Diarrea, dolore addominale, gonfiore?

Potrebbero dipendere da un danneggiamento della barriera intestinale, che rende l’intestino irritabile e soggetto alle infiammazioni. Affidati ad ENDOfit colon sensibile, con acido butirrico, curcuma e nucleotidi.

I principi attivi di ENDOfit colon sensibile agiscono sulla barriera intestinale danneggiata, aiutandola a tornare integra ed efficiente, e nutrono e proteggono l’intestino. Inoltre la curcuma ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.


 

Dopo aver letto la guida, non perderti i prossimi appuntamenti: parleremo di come spezzare il legame tra intestino irritabile e ansia!

 

Scopri tutti i contenuti del percorso informativo sull'asse intestino-cervello.



A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

La respirazione: un balsamo per l’intestino e il cervello

La respirazione: un balsamo per l’intestino e il cervello

21/06/2021.   Eccoci di nuovo a parlare di ansia associata all’intestino irritabile. Come ormai dovresti sapere, esiste un legame scientificamente dimostrato tra il cervello e l’intestino, e ogni impulso che arriva dalla testa, si...

Contro l’ansia (e l’intestino irritabile) prova la CBT

Contro l’ansia (e l’intestino irritabile) prova la CBT

14/06/2021.   Nei contenuti precedenti abbiamo visto come chi soffre di sindrome dell’intestino irritabile o IBS, sia spesso soggetto anche ad ansia. Questo accade perché esiste un asse intestino-cervello, regolato in gran parte...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X