SCINTIGRAFIA TIROIDEA

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

SCINTIGRAFIA TIROIDEA

30-01-2011 - scritto da EndocrinologiaOggi

Utilità diagnostica della scintigrafia tiroidea e nuove tecniche.

La scintigrafia ha rappresentato per decenni l’esame cardine nella diagnostica della patologia tiroidea ma attualmente il suo ruolo si è molto ridimensionato.

SCINTIGRAFIA TIROIDEA

DEFINIZIONE

La scintigrafia tiroidea è un esame che prevede l’uso di un tracciante radioattivo (iodio o tecnezio) che vengono captati dalla tiroide e forniscono informazioni sulla funzione della tiroide.
Si tratta, pertanto, di un’indagine funzionale e non morfologica e come tale non può dare informazioni precise sulle dimensioni della ghiandola o di eventuali noduli.
La scintigrafia ha rappresentato per decenni l’esame cardine nella diagnostica della patologia tiroidea ma attualmente il suo ruolo si è molto ridimensionato.
Essa mantiene la sua piena utilità nella conferma diagnostica del morbo di Basedow o nella valutazione funzionale dei noduli tiroidei quando il TSH è basso.
In quest’ultimo caso la scintigrafia consente di distinguere i noduli in caldi, freddi o isocaptanti.
I noduli caldi sono noduli dotati di autonomia funzionale e capacità di inibire la captazione da parte del tessuto tiroideo sano e possono essere definiti “tossici” quando producono un eccesso di ormoni tiroidei.
I noduli isocaptanti sono caratterizzati da tessuto normofunzionante.
I noduli freddi sono caratterizzati da tessuto ipo- o non funzionante.

La restante pate dell'articolo è visibile nel sito EndocrinologiaOggi:
EndocrinologiaOggi.it


Dott. Massimiliano Andrioli

Specialista in Endocrinologia e Malattie del Ricambio

EndocrinologiaOggi, Lecce
via Ruffano 4, Casarano (Lecce)
tel/fax 0833.501676

Endocrinologia, Istituto Auxologico Italiano, Milano
p.zzale Brescia 20, Milano
tel 02.619112500

Endocrinologia, Clinica Villa Margherita, Roma
viale di Villa Massimo 48, Roma
tel. 06.86275810/20

Dott. Massimiliano Andrioli

Specialista in Endocrinologia e Malattie del Ricambio

EndocrinologiaOggi, Roma

viale Somalia 33A, Roma tel 06.86391386 cell 333.7831426

EndocrinologiaOggi, Lecce

via Ruffano 4, Casarano (Lecce) tel/fax 0833.501676 cell 333.7831426

Profilo del medico - EndocrinologiaOggi

Nome:
Massimiliano Andrioli
Professione:
Medico specialista attività privata
Occupazione:
Medico Endocrinologo
Specializzazione:
Endocrinologia e malattie del ricambio
Contatti/Profili social:
sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X