ForumSalute

Antiossidanti e infertilità

Antiossidanti e infertilità

01-08-2014 - scritto da urologo andrologo

La supplementazione migliorerebbe alcuni parametri del liquido seminale

Vitamine C, E, coenzima Q10 e miglioramento della fertilità maschile

Antiossidanti e infertilità

La sovraproduzione di ROL, Radicali liberi dell’ossigeno, è ormai comunemente accettata come causa diretta del danno da stress ossidativo. I ROL causano un danno diretto alle strutture cellulari, colpendo lipidi, proteine e DNA.

Questo studio non apporta particolari novità su argomenti già trattati ampiamente dai colleghi di questo portale, ma mi sembra giusto riportarlo vista la sua provenienza dal mondo orientale, e quindi sviluppato in situazioni sociali, culturali e scientifiche spesso diverse dalle nostre.

In questo studio sono stati arruolati 169 uomini (e quindi coppie) infertili da almeno due anni, affetti da oligoastenozoospermia, cui sono stati somministrati giornalmente

80 mg di vitamina C
40 mg di vitamina E
120 mg di coenzima Q10.


Al termine del trattamento previsto i risultati hanno evidenziato in 48 coppie (28,4%) la gravidanza raggiunta delle quali in 16 coppie (9,5%) raggiunta con metodo naturale.

Un significativo miglioramento si è evidenziato anche nell'aumento della concentrazione degli spermatozoi e della loro mobilità a tre e sei mesi dell’inizio del trattamento.

Questo studio conferma la validità di tali supplementazioni nel migliorare alcuni parametri del liquido seminale.




Dott. Andrea Militello
Urologo Andrologo
www.urologia-andrologia.net
www.andrologiamilitello.it

Profilo del medico - urologo andrologo

Nome:
Andrea Militello
Comune:
Viale Libia 120 Roma - Viale T. Morroni 14/16 Rieti - Via Papa Giovanni XXI 23 Viterbo
Azienda:
Studio Privato
Professione:
Medico specialista Urologo Andrologo
Specializzazione:
Urologia, Andrologia, Ecografia apparato urogenitale
Contatti/Profili social:
email sito web facebook google plus


Articoli che potrebbero interessarti

Sindrome dell’ovaio policistico: cos’è?

Sindrome dell’ovaio policistico: cos’è?

Conoscete la sindrome dell’ovaio policistico? Io mi ci sono scontrata abbastanza precocemente. Ricordo come se fosse ieri, anche se di acqua sotto i ponti ne è passata molta: ero un’adolescente piena di acne, i miei...

27/01/2015 - scritto da Cinzia I.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X