Come si usa il preservativo

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Come si usa il preservativo

09-09-2008 - scritto da carloliverani

Tutto quello che devi sapere per un corretto uso del profilattico.

Guida informativa sull'uso del preservativo: un alleato nella contraccezione e nella prevenzione di malattie.

I preservativi maschili non coprono la totalità delle zone esposte al contagio e pertanto possono considerarsi più efficaci nel prevenire le infezioni trasmesse attraverso le mucose che quelle trasmesse tramite contatto cutaneo. Tuttavia, se usato sistematicamente in maniera corretta, esso risulta efficace nel prevenire molte malattie sessualmente trasmesse, compresa l’infezione da HIV.

Gli insuccessi nell’uso del preservativo derivano da un uso saltuario o inappropriato, piuttosto che dalla sua rottura.

6 RACCOMANDAZIONI FONDAMENTALI:

  • Utilizzare un nuovo preservativo per ciascun atto sessuale (anche se immediatamente consecutivo).
  • Maneggiare con cura il preservativo per non danneggiarlo con unghie, denti, o altri oggetti.
  • Indossare il preservativo non appena raggiunta l’erezione e prima di avere contatti genitali con il partner, srotolandolo sino alla base del pene.
  • Accertarsi che non vi sia aria intrappolata nel preservativo.
  • Verificare che esista un’adeguata lubrificazione durante il rapporto sessuale (se necessario usare solo lubrificanti a base di acqua e glicerina e non a base oleosa).
  • Terminato il rapporto sessuale, estrarre il pene mentre è ancora in erezione, premendo saldamente il preservativo alla base del pene.


Gli spermicidi vaginali usati da soli senza il preservativo diminuiscono il rischio di gonorrea cervicale e di infezione da Chlamydia, ma non proteggono contro l'infezione da HIV.

Categorie correlate:

Coppia, relazioni, storie di vita




Dott. Carlo Liverani
www.gravida.org e www.papillomavirus.it

Profilo del medico - carloliverani

Nome:
CARLO ANTONIO LIVERANI
Comune:
MONZA
Telefono:
02/6705539
Professione:
Medico Ospedaliero
Specializzazione:
Ginecologia e Ostetricia
Contatti/Profili social:
sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X