Da oggi è possibile cambiare il colore degli occhi!

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Da oggi è possibile cambiare il colore degli occhi!

25-09-2010 - scritto da Alberto Perrotta

E' possibile cambiare il colore degli occhi?

Ecco il parere di un dottore sull'applicazione di particolari dispositivi per modificare il colore degli occhi

Da oggi (per la verità, già da qualche anno in Centroamerica), è possibile cambiare il colore degli occhi tramite dei particolari dispositivi che vengono inseriti nella parte anteriore dell'occhio, fra l'iride e la cornea. Ecco il parere del dottor Pascotto:

"Cari amici,

L'intervento appare affascinante ed accattivante ma... ci sono molte cose che non convincono: le protesi iridee proposte, vanno collocate in un'area molto delicata dell'occhio e, date le relativamente grosse dimensioni delle stesse, possono creare un'alterazione al normale deflusso dell'umore acqueo, con conseguente aumento della pressione oculare che, se non controllata farmacologicamente, porta ad una grave malattia nota come glaucoma, che causa una lenta ma inesorabile perdita di vista. Inoltre, sempre a causa delle dimensioni e della forma dell'impianto, sono facilmente possibili lesioni della superficie interna della cornea che, nei casi più gravi, possono portare anche alla necessità di sottoporsi a trapianto corneale, e lesioni al cristallino, la lente naturale che, opacizzandosi, porta alla formazione di cataratta.
 


In più, bisogna sapere che l'iride è una sorta di diaframma che, ampliandosi e restringendosi in maniera molto fine, può regolare l'intensità della luce che entra nell'occhio a seconda dell'ambiente in cui ci si trova. Con l'iride artificiale, invece, tale mirabile caratteristica si viene a perdere e, negli ambienti poco illuminati, si può avere una sensibile riduzione delle capacità visive.

Al momento, credo che le iridi artificiali possano essere prese in considerazione solo in presenza di patologie invalidanti come le atrofie iridee o i colobomi. Per coloro che già sognavano di cambiare il colore degli occhi, meglio aspettare che tali impianti vengano ulteriormente perfezionati.

Primum non nocere! ;-)"



OculisticaPascotto.com



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X