ForumSalute

DEGENERAZIONE MACULARE SECCA (AMD)PREVENZIONE

DEGENERAZIONE MACULARE SECCA (AMD)PREVENZIONE

12-09-2012 - scritto da siravoduilio

ALCON AL8309B PER PREVENIRE IL DANNO OSSIDATIVO NELLA AMD SECCA

Degenerazione maculare





Il danno ossidativo alla retina gioca un ruolo importante nella patogenesi della degenerazione maculare. Carmelo Romano della Alcon ha riportato i risultati di uno studio relativo alla capacità dell’agonista del recettore della serotonina (5-HTIA; AL8309B) di proteggere la retina dal danno ossidativo. In vitro la molecola AL8309B ha dimostrato di proteggere le cellule dell’epitelio pigmentato retinico. Successivi studi sui ratti hanno confermato la capacità protettiva.
Gli animali son stati esposti a una intensa luce blu, un metodo per indurre il danno ossidativo alla retina, poco dopo aver somministrato AL8309B.
L’elettroretinogramma dimostrava una maggiore attività retinica nei ratti trattati rispetto a quelli non trattati. L’esame istologico inoltre non dimostrava alterazioni nelle retine dei ratti trattati. AL8309B è in corso di valutazione nel trattamento della AMD secca con due diverse dosi somministrate come collirio due volte al giorno. L’obbiettivo primario dello studio è misurare la crescita annuale dell’area atrofica mentre l’obbiettivo secondario è l’acuità visiva. I risultati sono attesi per 2012.




Un caro saluto
Prof.Duilio Siravo
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it
Cell.:3385710585
PROF.DOTT. DUILIO SIRAVO
http://drsiravoduilio.beepworld.it



Articoli che potrebbero interessarti

Polmonite: come riconoscerla e curarla

Polmonite: come riconoscerla e curarla

La polmonite è una seria malattia infiammatoria che colpisce il tessuto polmonare provocando una riduzione della capacità respiratoria. Se trascurata, può degenerare e persino mettere a rischio la vita del paziente. Un...

22/12/2017 - scritto da Paola P.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
IPF: QUELLO CHE DEVI SAPERE

I suoi sintomi, dalla tosse alla mancanza di fiato, sono comuni ad altre patologie. Ma la fibrosi polmonare idiopatica colpisce in modo irreversibile. Scopri come identificarla e trattarla.

--> SCARICA LA GUIDA
LA DIETA CONTRO IL COLESTEROLO

Troppo colesterolo può intasare le arterie, ma basta seguire 3 semplici regole per evitare che salga oltre i livelli di allerta.

--> SCOPRILE QUI

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X