Dimagrisci con la frutta secca, lo snack ideale anche a dieta

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Dimagrisci con la frutta secca, lo snack ideale anche a dieta

27-11-2013 - scritto da Paola Perria

Uno studio suggerisce di non saltare la merenda se si vuole dimagrire, ma di consumare snack a base di frutta

La frutta secca (ma anche fresca) è un ottimo spuntino spezza fame

Dimagrisci con la frutta secca, lo snack ideale anche a dieta Volete dimagrire? Allora non rinunciate al piacere di sgranocchiare la vostra amata frutta secca "solo" perché ricca di calorie, infatti anche se energetici, questi alimenti sono perfetti per ridurre il senso di fame e aiutarci ad arrivare al pasto successivo senza soffrire i classici crampi allo stomaco. Anzi, il contenuto prezioso in vitamine, fibre e grassi "buoni" rende mandorle, noci, pistacchi, ma anche uvetta passa, prugne o datteri degli snack ideali proprio durante una dieta dimagrante. Uno studio pubblicato sulla rivista European Journal of clinical Nutrition ci informa che introdurre nella nostra alimentazione quotidiana (anche ipocalorica) 40 g di ottime mandorle (uno spuntino da circa 250 calorie), non solo costituisce una gratificazione per il palato, ma soprattutto ci permette di arrivare meno affamati al pasto principale e, quindi, di ridurre l'apporto calorico di quest'ultimo.

La morale sembra perciò essere che per dimagrire non dobbiamo mangiare meno, ma mangiare più spesso e meglio. Che la frutta secca faccia bene alla salute, poi, sono tantissimi gli studi e le indagini statistiche che lo dimostrano, senza contare che essa rappresenta una fonte straordinaria di selenio, folati e vitamina D, indispensabili per evitare anche le malattie delle ossa e l'osteoporosi. La nutrizionista Mariangela Rondanelli dell'università di Pavia, ci fornisce qualche ulteriore consiglio a proposito dello spuntino perfetto per bloccare la fame e al contempo non farci ingrassare.

Il consumo di snack salutari a metà mattina e a metà pomeriggio ha il vantaggio di mantenere elevato il senso di sazietà a lungo termine: ecco perché gli spuntini, se scelti opportunamente, possono perfino aiutarci a raggiungere o a mantenere un peso adeguato. La scelta deve essere variata nella settimana per soddisfare nel modo più ampio possibile i fabbisogni di tutti i nutrienti; perfetta, quindi, tutta la frutta fresca (anche la banana, per il suo ottimo contenuto in potassio e buono in fibra, a fronte di un contenuto calorico solo lievemente superiore agli altri frutti), da alternare alla frutta secca, alla frutta oleosa come noci, mandorle , nocciole, e allo yogurt.
- Originariamente Inviato da
Insomma, mai far mancare nelle nostre case una buona scorta di questi ottimi alimenti da alternare per i nostri break spezza fame salutari e anti obesità. Teniamo presente questi ottimi consigli dietetici anche per i nostri bambini e per le loro merende!


Foto| via Pinterest

A cura di Paola Perria, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2009, Master I livello in Gender Equality-Strategie per l’equità di Genere con tesi sulla medicina di genere.
Profilo Linkedin di Paola Perria
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X