Distacco di retina associato a impiego corrente dei fluorochinoloni

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Distacco di retina associato a impiego corrente dei fluorochinoloni

22-10-2012 - scritto da siravoduilio

Cosa sono i fluorochinoloni

Distacco di retina associato a impiego corrente dei fluorochinoloni



Distacco di retina associato a impiego corrente dei fluorochinoloni


I fluorochinoloni sono alcuni degli antibiotici per os più prescritti. I fluorochinoloni sono associati ad alcuni eventi avversi rari ma importanti. I fluorochinoloni prolungano l'intervallo QT con possibile insorgenza di aritmie ventricolari.
Una lieve cefalea e le vertigini sono effetti avversi comuni tra i pazienti che assumono fluorochinoloni; sono stati segnalati casi di allucinazione e delirio.
I fluorochinoloni sono anche associati con un elevato rischio di rottura del tendine di Achille, e possono esercitare un effetto distruttivo sul collagene e tessuto connettivo.

Uno studio ha indagato sulla relazione tra l'uso dei fluorochinoloni e rischio di distacco di retina.

Ricercatori della University of British Columbia ( Vancouver, Canada ) hanno scoperto che il 3.3% dei 4.384 pazienti con distacco di retina stavano assumendo fluorochinoloni, contro solo lo 0.6% dei 43.840 pazienti di controllo.

La ricerca si è valsa del British Columbia Linked Health Database, una banca dati dei residenti della Columbia Britannica.
Da questo database, sono stati selezionati i pazienti che si erano sottoposti a visita oculistica nel periodo 2000-2007.
Per ogni paziente con distacco di retina, i ricercatori hanno selezionato 10 pazienti di controllo della stessa età.

E’ stato osservato che l'uso corrente dei fluorochinoloni era associato a un rischio più elevato di sviluppare un distacco di retina ( rischio relativo aggiustato [ ARR ], 4.50 ).
Ciò ha portato a calcolare che per ogni 2500 persone che assumono fluorochinoloni, 1 persona andrà incontro a un distacco di retina.

Health Canada ha ricevuto solo 1 report di distacco di retina secondario al trattamento con Ciprofloxacina ( Cipro, Ciproxin ), ma gli autori dello studio ipotizzano che altri casi potrebbero non essere stati segnalati.

Non è stato trovato alcun aumento del rischio tra gli utilizzatori recenti ( ARR=0.92 ) o gli utilizzatori passati ( ARR=1.03 ) di fluorochinoloni.
Da questo, è stato ipotizzato che i fluorochinoloni hanno un effetto tossico acuto. ( Xagena )

Fonte: Journal of American Medical Association, 2012



Un caro saluto
Prof.Duilio Siravo
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it
Cell.:3385710585
PROF.DOTT. DUILIO SIRAVO
http://drsiravoduilio.beepworld.it



Articoli che potrebbero interessarti

Ecocuore: a cosa serve, quando si deve fare

Ecocuore: a cosa serve, quando si deve fare

28/09/2021. Il cuore rappresenta l’organo centrale del nostro apparato circolatorio. È posizionato all’interno della gabbia toracica, a sinistra, e assolve alla fondamentale funzione di inviare e ricevere il sangue tramite i vasi...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X