Halloween: streghe, spiriti e… zucche!

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Halloween: streghe, spiriti e… zucche!

29-10-2012 - scritto da Viviana Vischi

La zucca intagliata viene associata, per tradizione, alla notte di Halloween. Ma la zucca è anche un alimento importante per la salute, che dona energia e vitalità

La zucca tra leggenda e sfiziose ricette d’autunno

Halloween: streghe, spiriti e… zucche! La leggenda di Jack-o’ Lantern
L’antica tradizione di intagliare una zucca, dandole la sagoma di un volto umano, sembra doversi ricondurre alla leggenda di un uomo chiamato “Jack l'avaro”. Questo tale, Stingy Jack, era un fabbro irlandese, sleale, astuto e dedito all’acol che riuscì a ingannare il Diavolo costringendolo a rinunciare per sempre alla sua anima.
Poiché aveva commesso troppi peccati durante la sua vita, quando Jack morì non potè andare in Paradiso né tantomeno all’Inferno: l’unica cosa che gli rimase da fare fu vagare per sempre nel buio come un’anima dispersa e tormentata. Ma quando chiese di avere solo un po’ più di luce, il Diavolo gli scagliò contro un tizzone infuocato, che Jack, nella sua desolazione, mise all’interno di una rapa.
Dal quel giorno Jack iniziò, insieme alla sua rapa luminosa, l’infinita ricerca sulla terra di un luogo in cui poter riposare. Fu allora che Jack venne soprannominato Jack-o’ Lantern (Jack la Lanterna) e nella notte di Halloween (31 ottobre), è possibile ancora scorgere la sua fiammella.
Gli Irlandesi, per ricordare la leggenda di Jack e per scacciare di casa gli spiriti maligni, utilizzavano delle rape intagliate e illuminate all’interno che sistemavano fuori dalla porta di casa. Poi, in seguito della grande carestia che vide emigrare in America moltissimi Irlandesi, le rape vennero sostituite con la più comune zucca, sia per la sua più facile reperibilità nella nuova terra, sia per la sua facilità nella lavorazione manuale.

Fin qui la leggenda…
Tondeggiante, arancione, perfetta come oggetto ornamentale, sembra fatta apposta per far divertire i bambini! Ma più che una lanterna la zucca è anche e soprattutto un alimento gustoso, un ortaggio ricco di preziosi nutrienti come le vitamine A e C e i sali minerali, in particolare il fosforo che aiuta la muscolatura e le articolazioni, protegge il sistema nervoso, regala energia e dunque può essere utile anche per combattere la stanchezza da cambio di stagione.
Ideale durante le fredde giornate autunnali e invernali, questo ingrediente dal gusto dolciastro facilita il relax e il sonno e, nel caso degli uomini, i suoi nutrienti danno benefici anche alla prostata.
La zucca è molto leggera: 100 grammi forniscono, in media, circa 15 calorie. Ed è molto facile da preparare come antipasto, come primo, come verdura, nel secondo e perché no, anche nei dolci.

Sulle tavole autunnali, la zucca dà vita a ricette da leccarsi i baffi, proprio come queste.
Gnocchi di zucca
Tagliolini con zucca e gamberetti

Lasagne con zucca gialla


Altre ricette per Halloween:
Ricettine Halloween
Ricette per Halloween: mummie wurstel

Halloween

Ti piace cucinare? Suggerisci le tue ricette oppure segui i consigli culinari con le ricette testate dalla Community di Forumsalute-Le tue ricette


A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X