ForumSalute

Herpes: come aiutarci con le piante

Herpes: come aiutarci con le piante

28-01-2013 - scritto da Amelie

Come sconfiggere l'herpes rapidamente e in modo naturale

Combattere l'herpes con l'aiuto delle piante

Herpes: come aiutarci con le piante

Sono una delle poche persone che conosco, fortunate, a non aver mai sofferto di herpes.
Chiaramente dopo aver fatto questa affermazione tutto cambierà, ma per ora devo dire la verità non ho mai avuto un herpes in vita mia!!

Nonostante questo sono circondata di persone che ne soffrono, come suppongo tutti noi. È facile osservare come una piccola lesione sia tanto dolorosa quanto antiestetica, difficile da nascondere e crei imbarazzo oltre che enorme fastidio nella persona che ha la sfortuna di essere colpito!

Sono qui anche oggi per parlarvi di piante e di come queste possano aiutare nella cura e nella velocizzazione della guarigione dell’herpes.

Prima di tutto è di dovere una precisazione: responsabile dell’herpes è un virus, ecco perché quando parliamo di piante curative del fastidioso disturbo il riferimento è a erbe che possiedono proprietà antivirali. Una di queste è il limone, in particolare i suoi oli essenziali che, contrariamente a quanto si possa pensare, non irritano la pelle; essi possono pero dare luogo a fotosensibilità, ecco perché successivamente all’applicazione di questo prodotto è sconsigliata l’esposizione al sole. Sempre di oli essenziali si parla nel caso della malaleuca: essi possiedono proprietà antibatteriche, antivirali, germicide e fungicide. Con l’olio essenziale di malaleuca (detta anche tea tree oil) è possibile tamponare la parte di labbro interessata dall’infezione appena si comincia a sentire il prurito misto a pizzicore tipico del primo stadio di comparsa dell’herpes.

Proprietà antinfiammatorie e analgesiche in grado di combattere l’herpes ha anche il timo che può essere unito alla mirra per pomate da usare per guarire più rapidamente la lesione.

E ancora, il gel di aloe può risultare molto utile anche nella guerra all’herpes oltre che alle afte, sempre per le sue spiccate proprietà cicatrizzanti: l’aloe può essere in questo caso unita al pompelmo, una pianta i cui semi hanno spiccate proprietà antibiotiche, in grado quindi di accelerare la guarigione.

Foto da Photopin.com



Articoli che potrebbero interessarti

HAI GLI OCCHI GONFI? ECCO COME CURARLI

HAI GLI OCCHI GONFI? ECCO COME CURARLI

Svegliarsi con gli occhi gonfi dopo una notte movimentata è normale, soprattutto se abbiamo ecceduto con l’alcool o con cibi molto unti e salati e magari ci siamo strapazzati un po’ immergendoci nella movida notturna. Il...

07/09/2017 - scritto da Paola P.

Psoriasi: cibi che aiutano, cibi che fanno male

Psoriasi: cibi che aiutano, cibi che fanno male

Chi soffre di psoriasi, una delle malattie autoimmuni più diffuse, sa che non esistono cure risolutive per il suo problema. È una delle prime cose che vengono spiegate dai dermatologi, perché purtroppo la comparsa di...

21/03/2017 - scritto da Paola P.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X