Il PO-SCORAD: un valido aiuto nella valutazione della dermatite atopica

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Il PO-SCORAD: un valido aiuto nella valutazione della dermatite atopica

01-12-2014 - scritto da Laura C.

Il PO-SCORAD è uno strumento semplice da usare che permette di conoscere meglio la dermatite atopica in modo da imparare a gestirla e controllarla nel migliore dei modi

Alla scoperta del PO-SCORAD, l'indice di valutazione della dermatite atopica normalmente utilizzato da pediatri e dermatologi

Il PO-SCORAD: un valido aiuto nella valutazione della dermatite atopica

La dermatite atopica o eczema è una patologia che interessa soprattutto i bambini. Si tratta di un’infiammazione della cute, conseguente ad una reazione allergica provocata da diversi stimoli provenienti dall’ambiente esterno.

Pelle secca e arrossata con croste e prurito sono tra i più comuni sintomi.

Per il trattamento della dermatite atopica è necessario consultare uno specialista (allergologo o dermatologo), tuttavia l’andamento, caratterizzato da periodi in cui si evidenzia un miglioramento, alternati a periodi in cui la patologia sembra peggiorare, la rendono una patologia difficile da trattare. I bambini non accettano le cure e le medicazioni per periodi prolungati e i genitori hanno delle difficoltà nel riconoscere le diverse fasi della patologia e tantomeno sono in grado di gestirla correttamente.

E’ proprio dall’esigenza di andare incontro ai pazienti affetti da eczema che la Task Force Europea sulla Dermatite Atopica, in collaborazione con la Fondazione per la Dermatite atopica, nel 2011 ha sviluppato il PO-SCORAD (Patient Oriented SCORAD), uno strumento di autovalutazione che aiuta il paziente e i suoi familiari nella comprensione della patologia, in modo da poterla gestire al meglio, attraverso un percorso di collaborazione con il proprio medico.

Con il PO-SCORAD, il paziente può misurare lo stato dell’eczema negli ultimi 3 giorni attraverso tre indicatori:

  • l’estensione dell’eczema in rapporto alla superficie corporea
  • l’intensità dei sintomi (secchezza, eritema, edema, essudazione, escoriazione, ispessimento della cute)
  • l’intensità del prurito e dei disturbi del sonno


Ad ogni elemento da valutare, il paziente dovrà indicare un punteggio, sulla base di semplici tabelle di calcolo e immagini che rappresentano diversi gradi di intensità dei sintomi.

I punteggi così ottenuti, saranno da inserire in un algoritmo che consente di determinare lo SCORAD, l’indice che consente di valutare la gravità dell’eczema:

 

  • leggero: SCORAD < a 20
  • moderato: SCORAD > 20 e < 40
  • grave: SCORAD > 40


Essendo lo SCORAD lo stesso tipo di valutazione impiegato dal medico, questo strumento permette una comunicazione più efficace tra medico e paziente, favorendo un più rapido miglioramento della sua condizione clinica. Insieme al medico, infatti, il paziente può controllare i progressi e l’andamento del disturbo tra una visita e l’altra.

 


CALCOLA QUI IL TUO INDICE SCORAD

 

Nel video, una spiegazione dettagliata di cos'è e come utilizzare lo SCORAD.

 



A cura di Laura C., Dottoressa in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, redattrice medico-scientifica dal 2013.
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Cura della pelle durante le terapie oncologiche

Cura della pelle durante le terapie oncologiche

18/05/2021.   Uno dei principali effetti collaterali delle terapie oncologiche è la ricaduta negativa sulla pelle, l’organo più esteso e sensibile del corpo, in questo caso “bersaglio” dell’azione...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X