iLasik: Chirurgia Refrattiva in massima sicurezza

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

iLasik: Chirurgia Refrattiva in massima sicurezza

15-12-2010 - scritto da Alberto Perrotta

3009 occhi testati per la chirurgia refrattiva

Uno studio a lungo termine ha confermato una bassissima percentuale di complicazioni negli interventi di LASIK con laser al femtosecondo.

 


Tale studio ha incluso 3009 occhi sottoposti a LASIK con laser IntraLase al femtosecondo, utilizzato per la creazione del flap corneale, tra il 2002 e il 2009. Solo 11 occhi su 3009 (ossia lo 0,37%) hanno evidenziato complicazioni durante la creazione del flap: infatti si sono verificati otto casi di rottura dell'anello di suzione, due casi di problemi di aderenza del lembo e uno dove la creazione del lembo non è stata completata. Tutte le complicazioni, però, sono state risolte durante gli stessi interventi chirurgici e tutti i casi hanno rispettato i risultati di acutezza visiva corretta e non corretta previsti. Inoltre non si sono verificate complicazioni postoperatorie e non sono stati necessari in alcun caso ulteriori trattamenti.

Journal of Refractive Surgery, Novembre 2010

 



OculisticaPascotto.com



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X