Latte e derivati: quante fake news!

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Latte e derivati: quante fake news!

06-07-2020 - scritto da Viviana Vischi

I principali falsi miti su latte e derivati, e soprattutto le corrispondenti verità scientifiche, spiegati dall'esperto in nutrizione.

Le fake news su latte e derivati: intervista al Prof. Andrea Ghiselli, Pres. SISA (Società Italiana di Scienze dell’Alimentazione) e Dirigente di Ricerca CREA-Nutrizione.

 

  • Siamo l’unico mammifero che beve latte da adulto e per giunta di un’altra specie.
  • Il latte contiene fattori di crescita per i vitelli, dannosi per l’uomo.
  • Il latte “fa acido”.
  • Il latte è ricco di grassi saturi e colesterolo, quindi causa patologie cardiovascolari.
  • Il latte fa ingrassare.
  • Il latte causa il cancro.

 

Passi il tempo sui social, navighi sul web e ti capita di leggere tutto questo e molto di più sul latte e i suoi derivati. E ti convinci che il latte faccia male. Poi approfondisci un minimo le fonti (se non lo fai, dovresti farlo!) e ti accorgi che a scrivere queste cose sono sedicenti "medici", scienziati ed "esperti" in nutrizione, a volte addirittura radiati dall'Albo di appartenenza, altre volte dei "santoni" che con la medicina ufficiale non hanno niente a che vedere. E allora ti viene il dubbio: forse il latte non fa davvero così male... D'altra parte gli esperti, quelli veri, dicono che il latte ha notevoli qualità nutrizionali e che, se consumato nell'ambito di un'alimentazione varia ed equilibrata, può apportare solo vantaggi alla tua salute.

 

Ma allora, qual è la verità?

 

Una risposta arriva dalle Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana, aggiornate proprio di recente, nel corso del 2018-2019: secondo il documento redatto dai ricercatori, in Italia viene raccomandato il consumo di 2 o 3 porzioni al giorno di latte e yogurt, oltre a 2 porzioni di formaggi freschi o stagionati a settimana. La domanda a questo punto sorge spontanea: se gli esperti ti consigliano di introdurne simili quantità, questi alimenti proprio male non faranno, non trovi?

 

Ma a qualcuno il dubbio rimane ancora... Abbiamo così deciso di giocarci un'ulteriore carta, quella della videointervista a chi, quelle Linee Guida, ha contribuito a stilarle: il Prof. Andrea Ghiselli, Pres. SISA (Società Italiana di Scienze dell’Alimentazione) e Dirigente di Ricerca CREA-Nutrizione.

 

Prof. Ghiselli, ci rivela quali sono le principali fake news sul latte e derivati, e soprattutto la corrispondente verità scientifica?

 

 



A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Stitichezza: meglio le fibre solubili o insolubili?

Stitichezza: meglio le fibre solubili o insolubili?

03/05/2021.   Ah, la stitichezza: c’è qualcosa di peggio nella vita? Certamente sì ma, per chi ne soffre, questa è probabilmente una delle condizioni gastrointestinali più frustranti che esistano sulla faccia...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X