Ormoni per la procreazione assistita: ormoni naturali o sintetici?

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Ormoni per la procreazione assistita: ormoni naturali o sintetici?

16-12-2010 - scritto da fecondazioneassistita

Gli Ormoni Umani Menopausali (gonadotropine), estratti dalle urine di donne in menopausa sono considerati sicuri

Cosa sono gli Ormoni Umani Menopausali e perchè sono sicuri

Ormoni per la procreazione assistita: ormoni naturali o sintetici? Le gonadotropine
Le gonadotropine sono ormoni prodotti naturalmente dall’organismo che vanno a stimolare le gonadi, cioé gli organi sessuali.
Le Gonadotropine sono di due tipi: l’Ormone Follicolo Stimolante (FSH) e l’Ormone Luteinizzante (LH).
L'ormone FSH stimola il reclutamento e lo sviluppo dei foillicoli primari. L'ormone LH e' necessario per lo sviluppo del follicolo preovulatorio, cosi' come per la normale funzione del corpo luteo.

In tecniche di Procreazione Assistita, questi ormoni vengono somministrati alle donne proprio per stimolare il più possibile l’ovaio a produrre i follicoli.

I farmaci attualmente disponibili appartengono a due categorie: le Gonadotropine Umane Menopausali, estratte dalle urine di donne in menopausa in cui fisiologicamente la concentrazione urinaria di gonadotropine e' elevata; esse possono essere o una combinazione di entrambe le gonadotropine (LH e FSH) o semplicemente FSH urinario altamente purificato. La seconda categoria sono le Gonadotropine Ricombinanti ottenute sinteticamente grazie ad un processo di neosintesi in animali di laboratorio. Entrambe sono considerate sicure.




Redazione Network for Health

ATTENZIONE: le informazioni che ti proponiamo, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X