Resveratrolo, alleato della bellezza ma non solo

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Resveratrolo, alleato della bellezza ma non solo

01-07-2013 - scritto da Valeria Grisanti

Antiossidante e antinfiammatorio, il resveratrolo, estratto dalla buccia dell'uva, presenta vari impieghi e svariate proprietà benefiche. Scopriamole

Proprietà ed usi del resveratrolo

Resveratrolo, alleato della bellezza ma non solo Parliamo oggi di resveratrolo.
Il resveratrolo è una sostanza estratta dalla buccia dell’uva e della quale ultimamente si stanno conoscendo sempre di più le proprietà benefiche. Sono sempre maggiori infatti gli studi che mettono in evidenza le sue caratteristiche benefiche. Si tratta di un fitoestrogeno. Che significa? Che si tratta di una sostanza naturale con caratteristiche molto simili a quelle di un ormone, appunto l’estrogeno. Il resveratrolo ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie ed endotelio protettive.

Principalmente conosciuto per le proprietà antiossidanti,sono vari gli impieghi del resveratrolo che ultimamente – ad esempio – è diventato uno degli ingredienti fondamentali delle creme anti-età più efficaci in circolazione. Creme naturali a base di resveratrolo si rivelano in grado di combattere i segni del tempo, far apparire la pelle più levigata, liscia e idratata.

Chiaro che unire l’azione del resveratrolo a quella di sostanze fortemente idratanti per la pelle del nostro viso è una delle strategie vincenti per combattere i segni dell’invecchiamento, dietro l’angolo soprattutto adesso, in estate a causa dell’azione deleteria del sole sulla pelle.

Quando parliamo di resveratrolo il riferimento però non è solo alla bellezza della pelle, ma più in generale alla salute dell'organismo. Grazie infatti alle sue proprietà antiossidanti, il resveratrolo è un valido alleato contro le patologie tumorali e cardiovascolari.

In merito all'idea che il resveratrolo possa contribuire a prevenire le patologie oncologiche però, nonostante siano varie le ipotesi a supporto di questa teoria, gli studi scientifici esistenti non possono ancora considerarsi sufficienti per affermare che integratori a base di resveratrolo siano realmente utili nella lotta alla comparsa del cancro.

Infine il resveratrolo, essendo un fitoestrogeno si rivela particolarmente efficace nel periodo della menopausa. Stessa caratteristica ha il trifoglio rosso. Entrambi agiscono modulazione i recettori degli estrogeni avendo quindi sull’organismo un impatto mediato e quindi più soft.

Questo elemento infatti è presente nelle creme per uso topico ma anche in molti integratori da assumere per via orale.

A cura di Valeria Grisanti, Giornalista pubblicista iscritta all'Albo dal 2012, specializzata nel settore della Medicina Naturale e Alternativa.

 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Cistite ricorrente: un problema femminile

Cistite ricorrente: un problema femminile

10/06/2019.   La cistite è la più comune tra le cosiddette IVU (infezioni alle vie urinarie), e sembra che abbia una particolare predilezione per il sesso femminile. Sono le donne, infatti, sia giovani che...

Salute donna

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X