Vampate di calore in gravidanza

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Vampate di calore in gravidanza

09-10-2014 - scritto da Cinzia Iannaccio

Vampate, tra i primi sintomi di gravidanza?

Cause e rimedi delle vampate in gravidanza

Vampate di calore in gravidanza Vampate di calore in gravidanza? Ebbene sì, questa spiacevole sensazione che colpisce all’improvviso non è una prerogativa della menopausa. Ne parlavo oggi con una mia amica alle prime settimane di gestazione, che le aveva e voleva sapere se era normale o meno. Mi sono informata bene ed ho potuto rispondergli.

Il tutto dipende, specie nel primo trimestre, da un iperproduzione di ormoni utili alla gravidanza a partire dal concepimento e fino alla formazione della placenta che avviene all’incirca alla 12esima settimana. Da qui tutti i “primi sintomi”, che spesso sono rivelatori! Anche le vampate lo sono, seppur meno frequentemente degli altri.

Ma questo disturbo è più comune nel secondo e terzo trimestre: dipende dal maggior flusso di sangue e dal metabolismo che aumenta in questi mesi. Ne deriva un aumentata produzione di calore che quindi tende a fuoriuscire dal corpo, con le vampate e la sudorazione più intensa.

Per ogni donna le vampate di calore sono diverse, anche se in genere durano dai 30 secondi ai 4 -5 minuti e caratterizzano per lo più viso collo e torace, anche arrossando fortemente la cute (cosa che provoca un certo imbarazzo). Sembra che aumentino o siano scatenate più di frequente in caso di stress, assunzione di cibi piccanti, alcol o bevande calde.

Oltre alle fluttuazioni ormonali nel sangue però le caldane nei 9 mesi possono essere riconducibili anche a ipoglicemia.

Cosa fare? Giova sicuramente indossare abiti freschi e larghi, evitando le fibre sintetiche e cercando di rinfrescarsi alla bisogna! Importante è sapere che queste caldane possono manifestarsi e/o perdurare anche durante l’allattamento al seno.

Foto: Flickr


A cura di Cinzia Iannaccio, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2007, blogger, specializzata nel settore della salute e del benessere.
Profilo Linkedin di Cinzia Iannaccio
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Tappo mucoso: cos’è e come è fatto

Tappo mucoso: cos’è e come è fatto

02/09/2021. Ecco che ha avuto inizio il meraviglioso viaggio che ti porterà presto ad abbracciare il tuo bambino. Difficile contenere le emozioni che ti pervadono e che magari cambiano di giorno in giorno. E se ci sono momenti in cui la...

No alla povertà mestruale, sì all’uguaglianza

No alla povertà mestruale, sì all’uguaglianza

24/05/2021.   Sai già cosa farai il 28 maggio? No, non ti preoccupare se non ti viene in mente nulla. Non è il tuo compleanno (o forse sì) e neppure il tuo anniversario di matrimonio (o forse sì). Il 28 maggio...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X