Creme antirughe: come e quali scegliere

Creme antirughe: come e quali scegliere

03-04-2018 - scritto da Viviana Vischi

Una crema con effetto anti-age, insieme ad una sana alimentazione e uno stile di vita equilibrato, può aiutarci a preservare a lungo un aspetto giovanile.

Come scegliere la giusta crema antirughe e come applicarla.

 

Quando noi donne scorgiamo per la prima sul nostro volto le rughe, segni inequivocabili dell'età e del tempo (forse troppo) trascorso, ci ritroviamo sempre pervase da una punta di panico. Cosa fare? Come rimediare?

 

Le alternative più semplici ed immediate sembrerebbero essere il botox o gli interventi chirurgici, tuttavia sono anche le più invasive. Possiamo tenere a mente, perciò, che esistono anche altre soluzioni meno invasive ed altrettanto efficaci, come ad esempio le creme antirughe.

 

Sicuramente la tecnologia estetica ha compiuto molti progressi nel corso degli ultimi anni. Attraverso una ricerca instancabile ha trovato nuovi metodi per combattere la diminuzione di tono, di idratazione e di consistenza della pelle del volto. Tale effetto anti-age, se unito ad altri principi, tra cui una sana alimentazione ed uno stile di vita equilibrato, può aiutarci a preservare a lungo un aspetto giovanile.

 

Pur partendo dal presupposto che l'invecchiamento cellulare non può essere fermato del tutto, bisogna anche riconoscere che ci sono dei fattori che lo accelerano, come ad esempio: lo stress, l'inquinamento, l'esposizione ai raggi solari senza alcuna protezione. Sarebbe bene, quindi, prendere le dovute precauzioni anche prima di arrivare al punto di dover ricorrere alle creme antirughe.

 

Ma una volta presa la decisione di ricorrere alle creme, altre mille domande ci pervadono: quale scegliere? Quale si adatta meglio alla nostra pelle? Quali sono le più efficienti?

 

Sicuramente esistono svariati tipi di creme, ognuna per uno specifico tipo di pelle, ma tutte, o almeno quelle più efficienti, sono dotate di filtro UVA/UVB per proteggere la pelle dai raggi del sole.

COME SCEGLIERE LA GIUSTA CREMA ANTIRUGHE?

La crema antirughe deve essere scelta in modo accurato e soprattutto a seconda della tipologia di pelle del nostro volto, sul portale nonsolobenessere.it, potete trovare molte recensioni sulle più diffuse creme antirughe. Segni evidenti che abbiamo scelta quella giusta possono essere il fatto che la crema venga assorbita rapidamente e inizi a fare effetto quanto prima, essendo entrata in sintonia con l'epidermide.

 

  • Le pelli secche, siccome tendono a perdere spessore molto facilmente, hanno sicuramente bisogno di una crema i cui ingredienti riescano a fornire un'idratazione intensa e che si mantenga costante per tutta la durata del giorno
  • Le pelli normali, fortunatamente, non hanno bisogno di particolari attenzioni, se non di una buona crema ad azione idratante. Ancora meglio, poi, se la crema allo stesso tempo svolge un'azione levigante lungo le rughe
  • Le pelli grasse, siccome hanno la tendenza a secernere molto sebo, richiedono l'utilizzo di una crema più leggera, possibilmente oil free. In tal modo la pelle verrà idratata ma, allo stesso tempo, le verrà dato un aspetto opaco
  • Le pelli mature hanno bisogno di una crema con un'azione molto intensa, che riesca ad uniformare nuovamente il tessuto cutaneo, levigando le rughe e gli altri inestetismi dovuti all'invecchiamento della pelle

 

COME APPLICARE LA CREMA ANTIRUGHE

Sebbene l'applicazione della crema possa sembrare un gesto semplice, ci sono alcune regole da rispettare per farlo nel modo corretto, tra cui quelle elencate qui di seguito:

 

  • Prima di tutto bisogna applicare la crema con costanza, in modo tale da avere la garanzia che si otterranno dei risultati. Infatti, non servirebbe a nulla applicarla saltuariamente: è necessario che venga applicata ogni sera (o ogni mattina, a seconda del momento della giornata a cui è dedicata)
  • Durante l'applicazione bisogna massaggiare la crema con movimenti circolari, in modo tale da facilitarne l'assorbimento e da stimolare la circolazione sanguigna. In particolare, bisogna stenderla seguendo dei movimenti dal basso verso l'alto e nel verso opposto in cui si formano le rughe
  • Si dice, inoltre, che ogni movimento debba essere ripetuto un numero di volte dispari, in modo tale da rendere l'azione più efficace. Questa tecnica non è scientificamente provata, tuttavia tentar non costa nulla

 

In conclusione non possiamo dire che esiste una crema miracolosa che possa risolvere tutti i vostri problemi, sicuramente esistono delle creme confacenti alla natura della vostra pelle che possono portarvi a lievi o notevoli risultati così come a nessuno.



A cura di Viviana Vischi, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2002, Direttore Responsabile di diverse testate giornalistiche digitali in campo medico-scientifico.
Profilo Linkedin di Viviana Vischi
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X