ForumSalute

Dermatite atopica: tanti preziosi consigli per il tuo bambino

Dermatite atopica: tanti preziosi consigli per il tuo bambino

21-11-2017 - scritto da Francesca F. Salute

La dermatite atopica è una malattia della pelle che colpisce fino al 20% dei bambini. Guarda l'infografica per scoprire cos'è e come curarla.

La dermatite atopica nel bambino: le cose più importanti da sapere.

La dermatite atopica, malattia infiammatoria che ha come sintomo principale il prurito, è tra le più diffuse patologie della pelle, infatti colpisce fino al 20% della popolazione in età pediatrica. Una delle sue caratteristiche principali è la ciclicità delle fasi: acuta e di remissione.

 

Nel neonato (da 0 a 2 anni) l’infiammazione riguarda principalmente il cuoio capelluto, il viso, le guance e il tronco. Differente l’infiammazione del bambino (dai 2 anni alla pubertà), che si manifesta su pieghe dei gomiti e delle ginocchia, collo, polsi e molte altre zone.

 

In caso di dermatite atopica, il benessere cutaneo del bambino può essere raggiunto attraverso una serie di comportamenti e stili di vita ad hoc che riguardano la persona, le sue abitudini e l’ambiente che la circonda, e che possono effettivamente ridurre il terribile prurito e gli altri sintomi di questa malattia decisamente fastidiosa.

 

Tra le norme per la gestione della dermatite atopica e del suo prurito c’è sicuramente quella di curare la pelle secca per preservarne la corretta idratazione, a mollo e all’asciutto, con acqua, bagni, detergenti, sali e creme emollienti specifiche. I bagnetti devono essere di breve durata e con acqua tiepida. E’ bene evitare l’utilizzo di spugne e di saponi troppo aggressivi, ma massaggiare con le mani e asciugare tamponando con panni morbidi.

 

Per tutte le mamme che hanno un bambino che ha a che fare con questo disturbo che riguarda la barriera cutanea, che si trovano in difficoltà nella gestione della malattia e che vogliono evitare che diventi invalidante per l’equilibrio familiare, ecco i consigli dell'esperto dott. Carlo Mazzatenta, Direttore del Servizio Dipartimentale Dermatologia di Lucca, Azienda USL Toscana Nord Ovest. (Fonte infografica: sito Eucerin)




A cura di Francesca F. Salute
ForumSalute
Forumsalute su Facebook
Forumsalute su Twitter
ForumSalute su Google+
Francesca F. Salute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Riflessioni su Lorenzo, un bimbo obeso

Riflessioni su Lorenzo, un bimbo obeso

  Lorenzo (nome di fantasia) è un bambino come tanti: ha quasi 11 anni, frequenta la prima media dove eccelle in storia e geografia, ama il suo cane Rocky, è curioso, simpatico, un asso ai videogames. Lorenzo...

23/11/2017 - scritto da Paola P.

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X