Diarrea: basta mangiare più yogurt per prevenirla o contrastarla?

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Diarrea: basta mangiare più yogurt per prevenirla o contrastarla?

28-07-2014 - scritto da Roberta Madonna

L'incremento di yogurt nella dieta può aiutare a tenere alla larga la diarrea, ma solo se rinforzati dai probiotici

Diarrea: lo yogurt normale non basta

Diarrea: basta mangiare più yogurt per prevenirla o contrastarla? I probiotici sono definiti come microrganismi vivi ed attivi che, se somministrati in opportuni ed appropriati dosaggi, possono conferire effetti favorevoli all’organismo, migliorando il nutrimento e la crescita della barriera difensiva dell’intestino e prevenendo i disordini gastro-enterici. Gli alimenti probiotici si affiancano alla dieta quotidiana ed aiutano, senza dubbio, a mantenere in salute l’intestino.

Stati di stress ed ansia, cause organiche di diversa entità, tendono a ripercuotersi sulla funzionalità gastro-enterica, provocando svariati disturbi, come diarrea, costipazione, crampi, gonfiore, stipsi, meteorismo e flatulenza.

Vi è un’ulteriore forma di disordine intestinale, che si accompagna, invece, alla terapia antibiotica, la cosiddetta AAD o Antibiotic-Associated Diarrhea, ovvero, la diarrea associata all’uso di antibiotici. Essa è il risultato di uno squilibrio causato dalla chemioterapia antibatterica, specie se ad ampio spettro, sul microbiota (microflora batterica) presente nel colon. L'alterazione della flora intestinale provoca cambiamenti a livello del metabolismo dei carboidrati, con ridotto assorbimento di acidi grassi a catena corta e comparsa di diarrea osmotica.

Un'ulteriore conseguenza dell'antibioticoterapia, che può manifestarsi con episodi diarroici profusi è rappresentata dalla colite emorragica e dalla colite pseudomembranosa, in conseguenza della proliferazione di microrganismi patogeni, primo tra tutti il Clostridium difficile.

Il trattamento con probiotici può ridurre l’incidenza e la severità della diarrea associata all’uso di antibatterici, come suggerito in diversi studi clinici. Gli yogurt “rinforzati” dall’aggiunta di fermenti probiotici, possono ridurre l'incidenza di diarrea e dunque, potrebbero essere utili per la sua prevenzione, ma non hanno dimostrato proprietà terapeutiche e curative. Tuttavia, è possibile reperire in farmacia diversi preparati a base di probiotici, utili nel ripristino della normale fisiologia dell’apparato gastro-intestinale.

Gli alimenti e i prodotti dietetici addizionati di probiotici hanno la funzione di completare la dieta e possono fornire un supporto in caso di squilibri intestinali di lieve entità, quando però si rivela necessaria un’azione di cura di disturbi di grado maggiore, è opportuno fare riferimento a preparazioni probiotiche farmaceutiche.

L'efficacia nella prevenzione della diarrea, tramite l’assunzione di prodotti dietetici o alimenti probiotici o nella cura delle differenti forme diarroiche, tramite la somministrazione di formulazioni farmaceutiche probiotiche, dipende dal ceppo batterico o nel caso di preparati “polivalenti” dai differenti ceppi batterici impiegati e soprattutto, dal loro dosaggio.

Recenti ricerche evidenziano, anche, come sia possibile osservare una notevole riduzione dei casi di Antibiotic-Associated Diarrhea, quando alla terapia antibiotica sia, contemporaneamente, affiancato un trattamento con fermenti probiotici.

I probiotici sembrerebbero, inoltre, utili nel ridurre la gravità degli effetti di entero-coliti causate da patogeni di svariata natura, batterica, virale, micotica, parassitaria.

A cura di Roberta Madonna, Biologo Nutrizionista Specialista in Biochimica Clinica, dal 2008 si occupa di Nutrizione Umana Fisiopatologica, Dietetica Clinica, Nutrizione Sportiva ed Educazione Alimentare.
Profilo Linkedin di Roberta Madonna
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.

Profilo del medico - Roberta Madonna

Nome:
Roberta Madonna
Comune:
Santa Maria Capua Vetere
Telefono:
3409514668
Occupazione:
Biologo Nutrizionista Specialista in Biochimica Clinica
Contatti/Profili social:
email sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X