Pulire casa? Ecco come alleggerirti il compito

Pulire casa? Ecco come alleggerirti il compito

20-06-2018 - scritto da Paola P.

Trucchi e consigli per avere una casa splendente senza fare troppa fatica e senza stressare la schiena.

Come renderti più comodo e facile il compito delle pulizie domestiche.

 

Com’è il tuo rapporto con le pulizie domestiche? Lavare, passare l’aspirapolvere, rifare i letti, pulire i bagni… sono attività che ti pesano o le svolgi come un compito qualsiasi senza affaticarti più di tanto? L’atteggiamento psicologico con cui scegli di fare le faccende è una componente importante, ma puoi alleggeriti il compito e renderlo meno faticoso con dei semplici accorgimenti salva schiena.

 

Partiamo da una considerazione: se sei giovane forse il problema non te lo poni.  Ma se non sei proprio di primo pelo, se svolgi già una professione che comporta sforzo fisico o soffri di comuni problemi articolari come artrosi e lombalgia, allora è molto probabile che fare le pulizie di casa rappresenti per te un’ulteriore fonte di stress.

 

Come sta la tua schiena dopo un paio d’ore di mestieri ben fatti? Scricchiola, duole, è tutta indolenzita o rattrappita? Allora hai un problema. Questo tipo di conseguenze che in genere si sperimentano dopo specifiche faccende come passare la scopa, l’aspirapolvere o lo straccio sui pavimenti, rifare il letto o lavare le piastrelle, magari accovacciati nella stessa posizione per molto tempo, sono figlie di un cattivo metodo di effettuare tali “esercizi”.

 

Sì, perché tu non ci pensi, ma pulire casa può tranquillamente equipararsi ad un allenamento in palestra. Quindi, se segui i nostri consigli e ti doti degli strumenti di pulizia giusti, alla fine non solo otterrai una pulita e igienizzata, cosa importante soprattutto sei hai bimbi piccoli che gattonano sul pavimento o forme di allergia, ad esempio agli acari della polvere, ma avrai anche guadagnato una forma fisica invidiabile.

 

Ecco allora un simpatico vademecum con 8 regole d’oro da seguire quando pulisci. Segnati tutto così la tua schiena non chiederà pietà dopo ogni sessione:

1) Non devi tenere la schiena rigida come uno stoccafisso quando lavi, stiri o passi l’aspirapolvere, ma piegarti assecondando il movimento che stai compiendo in modo armonioso e rilassato;

2) Se devi pulire sotto il letto o passare lo straccio su un punto ostico del pavimento, non limitarti ad allungare il busto e le braccia, magari in modo brusco, ma piega anche le gambe tenendo le ginocchia larghe e molleggiando su queste;

3) Usa tutto il corpo e tutti i muscoli per pulire, senza forzare solo sulla parte bassa della schiena;

4) Quando pieghi la schiena, piega anche le gambe divaricandole e cercando sostegno sui muscoli delle cosce e dei polpacci;

5) Fai delle pause ogni tanto;

6) Quando stiri, fai in modo che la tavola non sia troppo alta o bassa rispetto a te;

7) Già che ti stai muovendo, fallo bene! Sai che spolverare può essere un buon esercizio di stretching e allenamento per i muscoli delle braccia? Basterà che cambi braccio senza usare sempre e solo lo stesso;

8) Quando passi l’aspirapolvere, fallo a tempo di musica e approfitta anche per ruotare il busto e muovere i fianchi.

 

Sai che per lavare i pavimenti in mezzora bruci 114 calorie? E che per rifare i letti ne spendi 100?  Figurati quanto bruci in due ore di faccende!

 

Ma, come ti dicevamo, per ottenere il risultato di avere una casa lustra, mantenerti in forma e salvaguardare la salute della tua schiena, devi anche dotarti degli strumenti giusti. In questo caso, va da sé, stiamo parlando di elettrodomestici. In primo luogo l’aspirapolvere. È lui che fa la differenza quando si parla di pavimenti senza un granello di polvere e angolini a prova di matassa. Che cosa ti possiamo consigliare per le tue esigenze di salute e di performance? Un apparecchio che concentri due caratteristiche fondamentali: la praticità e la potenza. Ovvero che aspiri davvero (anche le più piccole e invisibili particelle di sporco, inclusi peli e pelucchi di animali e acari), e che sia agile, snodabile, maneggevole, arrivi ovunque e non si ribalti su sé stesso non appena accenni a cambiare traiettoria. Questo, ovviamente, ti permette di fare le pulizie più rapidamente e senza doverti piegare ogni volta per rimettere a posto il tuo elettrodomestico, il che è un bel sollievo per la schiena!

 

Insomma, ciò che ti serve per restare in forma sbrigando le faccende è semplicemente un po’ di furbizia nel muoverti senza forzare sulla schiena ma molleggiando su muscoli e articolazioni, e soprattutto un buon alleato come un elettrodomestico davvero efficiente.



A cura di Paola P.
ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+



Articoli che potrebbero interessarti

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X