Convivere con le MICI

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Convivere con le MICI

23-12-2015 - scritto da Cinzia Iannaccio

Persone affette da MICI, Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino, si raccontano in un cortometraggio.

Emozioni, disagi e successi quotidiani di chi vive con una malattia infiammatoria intestinale cronica.

Vivere con le MICI, Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino non è semplice. Non lo è perché si tratta di patologie poco conosciute, alla cui diagnosi si arriva spesso emotivamente e fisicamente provati, anche a causa delle gravi complicanze che in fase avanzata si possono avere. All'inizio è difficile capire bene di cosa si tratta, come potrà cambiare la vita, cosa comporterà la malattia e la consapevolezza della stessa.

Rabbia, paura, stordimento, ma anche senso di liberazione per aver finalmente scoperto cosa provoca i sintomi intestinali che quando arrivano paralizzano la vita: sono questi i sentimenti dominanti nel momento in cui si riceve la diagnosi, a cui subentrano subito dopo ansia, incertezze ed ancora paura:

Cosa mi precluderà questa malattia? A quante cose dovrò rinunciare?

Poi arriva l'accettazione e la MICI diventa:

Una compagna di vita, a volte tranquilla, a volte ingombrante, ma sempre comunque presente. 

C'è e bisogna continuare a vivere, senza rinunciare a sogni, abitudini e progetti, a prescindere da lei.

Sono queste le emozioni e i racconti racchiusi in un cortometraggio realizzato nell'ambito del progetto "Ora che MICI fai pensare", promosso da AMICI onlus in collaborazione con IG-IBD - Italian Group for the study of Inflammatory Bowel Disease ed EFCCA - Federazione Europea delle associazioni Nazionali dei Pazienti, con il sostegno educazionale non condizionato di MSD Italia.

Le MICI (le più comuni e note sono la Malattia di Crohn e la Colite Ulcerosa) colpiscono in Italia almeno 200.000 persone, che spesso si sentono sole, in difficoltà, non comprese, perché la disabilità che le riguarda non è visibile e si è soggetti a periodi di remissioni e riacutizzazioni. Non si è neppure tutelati dal punto di vista lavorativo: nelle fasi difficili spesso c'è bisogno di ricoveri in ospedale ed i datori di lavoro non accettano di buon grado la situazione.

Tutto ciò nel cortometraggio è caratterizzato da tante brevi testimonianze di "persone" (prima ancora che "pazienti" ) affette da MICI, raccolte nella quotidianità.

L'obiettivo è di far conoscere meglio queste malattie e come è possibile convivere con loro, ma anche quello di offrire una speranza a chi ha appena scoperto di averle: oggi grazie ai nuovi farmaci la vita è più semplice e la malattia fa meno paura.

 

 

Per maggiori approfondimenti potete visitare il sito dell'Associazione AMICI onlus.

 

Potrebbero interessarti anche:

Morbo di Crohn: i cibi da evitare

Morbo di Crohn: i cibi che possono limitare i sintomi

Morbo di Crohn, la dieta ideale

Colite ulcerosa, cause e sintomi

Colite ulcerosa e alimentazione

Colite ulcerosa, rimedi naturali e alternativi



A cura di Cinzia Iannaccio, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2007, blogger, specializzata nel settore della salute e del benessere.
Profilo Linkedin di Cinzia Iannaccio
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Feci nere: da cosa dipendono e quando preoccuparsi

Feci nere: da cosa dipendono e quando preoccuparsi

05/05/2021.   Prima di preoccuparsi delle feci nere è meglio capire di cosa si tratta. Lo sapevate che dal colore delle feci è possibile fare una diagnosi sullo stato di salute di un paziente? Chi ha figli ricorderà...

Diverticolosi e diverticolite: le differenze

Diverticolosi e diverticolite: le differenze

30/04/2021.   Lungi dall’essere una malattia, la diverticolosi è, piuttosto, una condizione. I diverticoli, infatti, sono delle estroflessioni cave, simili a sacchette, che sporgono dalla superficie intestinale. I diverticoli...

Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Chi Siamo

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X