La mamma ha sempre ragione: vademecum per neomamme

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

La mamma ha sempre ragione: vademecum per neomamme

10-10-2013 - scritto da Prof. Alberto Ferrando

Sei una neomamma o il tuo bimbo deve ancora nascere? Ecco qualche utile consiglio su come affrontare le difficoltà del tuo nuovo ruolo

Utili consigli per neomamme da parte del pediatra, Prof. Alberto Ferrando

La mamma ha sempre ragione: vademecum per neomamme 1) La mamma ha sempre ragione: la mamma sei tu e non la nonna che potrebbe rivendicare il ruolo. Tuo figlio è unico e diverso da quello della tua amica/parente/conoscente e solo tu, cioè la sua mamma, lo conosci come nessun altro

2) Non ascoltare consigli: dà cattivi consigli chi non sa dare buoni esempi (Fabrizio De Andrè)

3) Non fare paragoni con altri, impara a convivere con l'apparente perfezione dei figli degli altri. Esiste una categoria di genitori che sono lo sponsor dei loro figli. Questo non significa che loro siano figli e genitori migliori, anzi... Ma, a te, loro non devono interessare. A te, in questo momento, deve interessare solo la tua famiglia, che sia unita da amore, ma anche da fragilità, paure, pianti a volte incomprensibili

4) Cerca di dedicare dei momenti a te stessa (e non trascurare il tuo primo figlio: il marito). Ricorda che è necessario coccolare i figli ma anche se stessi! Un bambino sta bene e cresce bene se stanno bene i suoi genitori

5) Nel caso di dubbi, timori e paure rivolgiti al tuo medico (medico curante o pediatra) che ti saprà aiutare nel modo giusto. Non aver mai paura di confidare le tue paure, spesso intorno a chi si sente solo ci sono persone che lo fanno sentire solo, bisogna trovare il coraggio di ammettere le proprie paure e di confidarle

Altri consigli di supporto:

6) Esci tanto, il più possibile e vedrai che il bambino sarà più tranquillo, e anche tu sarai più rilassata. Con qualsiasi tempo si può e si deve uscire

7) Non far toccare il bimbo da estranei invadenti che potrebbero attaccargli qualche malattia (pericolo soprattutto nei primi mesi di vita)

8 ) Se offri il tuo latte, mangia tutto quello che ti fa piacere evitando ciò che non ti piace. Cerca di abolire il consumo di alcol (la birra non fa latte, l’alcol fa male!! Anche a piccole dosi)

9) Se non hai il tuo latte, goditi tuo figlio e non ascoltare i signori “sotuttoio” che ti mortificano dicendo "peccato" che non hai il tuo latte: essere buona madre non vuol dire essere una buona nutrice. Ogni donna vorrebbe allattare il figlio. Ma a volte ci sono situazioni che glielo impediscono.

Prof. Alberto Ferrando
Pediatra di famiglia
www.apel-pediatri.org
www.ferrandoalberto.it
www.ferrandoalberto.blogspot.it

Profilo del medico - Prof. Alberto Ferrando

Nome:
ALBERTO FERRANDO
Comune:
GENOVA
Telefono:
0103106027
Professione:
Pediatra (convenzionato)
Specializzazione:
Pediatria
Contatti/Profili social:
sito web


Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X