Lifting non chirurgico con fili riassorbibili

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Lifting non chirurgico con fili riassorbibili

20-11-2013 - scritto da Dott. ssa Rita Viscovo

I fili riassorbibili, l'ultima novità della medicina estetica per il ringiovanimento del viso e del corpo

Un nuovo tipo di lifting con fili riassorbibili che migliora la tonicità e la compattezza della pelle

Lifting non chirurgico con fili riassorbibili Nel campo della medicina estetica, l’ultima novità per il ringiovanimento di viso e corpo è rappresentato dall’uso di fili riassorbibili in polidioxanone che agiscono con un duplice meccanismo: biostimolazione e azione di sostegno.

La biostimolazione cutanea determina un aumento di produzione di collagene e neoangiogenesi, mentre l’azione di sostegno del derma determina un effetto liftante della pelle. La semplicità d’impianto, che non necessita di alcuna anestesia, lo rende un trattamento estremamente ben tollerato dal paziente.

I fili, il cui numero varia a seconda dell’estensione della zona da trattare, vengono introdotti con aghi molto sottili e disposti a reticolo. Dopo due-tre settimane il paziente può constatare un miglioramento di tonicità e compattezza della pelle. Il riassorbimento completo dei fili avviene poi in circa sei mesi ma i miglioramenti ottenuti sono apprezzabili per circa un anno.

Non ci sono controindicazioni all’abbinamento con altre tecniche di medicina estetica quali filler e tossina botulinica.

Dott.ssa Rita Viscovo
Medico Chirurgo. Specialista in Psicoterapia. Omeopata e Nutrizionista. Esperta in Medicina Estetica e Rigenerativa.
skype: rita.viscovo.dr
email: rita.viscovo@gmail.com
Cellulare 3488200737
Sito web: unmondonuovo.com



Articoli che potrebbero interessarti

Afte della bocca: sintomi, cause e rimedi

Afte della bocca: sintomi, cause e rimedi

22/08/2018.   All’aspetto sono piccole lesioni biancastre, di forma rotonda o leggermente ovoidale, con i bordi arrossati, che possono formarsi un po’ in tutto il cavo orale con particolare incidenza nel distretto linguale (sopra,...

Bocca, denti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X