Colite ulcerosa, rimedi naturali e alternativi

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube

Colite ulcerosa, rimedi naturali e alternativi

07-10-2015 - scritto da Cinzia Iannaccio

Effetti collaterali ed efficacia della medicina alternativa per la colite ulcerosa.

Ecco i rimedi naturali in caso di colite ulcerosa cronica.

Colite ulcerosa, rimedi naturali e alternativi

La colite ulcerosa è una malattia cronica infiammatoria intestinale: abitualmente si tiene sotto controllo con dei farmaci e con l'ausilio di una dieta particolare (non curativa, ma capace di limitare i sintomi). Per quanto riguarda i rimedi naturali o comunque la medicina complementare ed alternativa, nonostante molte persone ne facciano uso, la scienza non offre grandi certezze sui benefici e sui rischi eventuali: di fatto mancano studi scientifici mirati e su vasta scala.

 

Tra le terapie complementari comunemente usate troviamo:

  • Supplementi nutrizionali ed alcune erbe medicali: la maggioranza di questi prodotti non richiede particolari autorizzazioni (come invece accade per i farmaci) per essere immessa in commercio, quindi non ne è accertata la sicurezza in persone che soffrono di colite ulcerosa (o rettocolite): come può accadere anche con le persone sane non mancano gli effetti collaterali e le interazioni pericolose con i medicinali. Allo stesso tempo però alcuni supplementi nutrizionali possono essere utili (specie se si eliminano dalla dieta alimenti che aumentano i sintomi della colite). La regola giusta è quella di parlarne sempre con il proprio medico curante specialista, prima di assumere un qualunque integratore o erba medicale
  • Probiotici: molti i ricercatori che ritengono utile l'assunzione di probiotici. Si ritiene che possano avere un vero effetto terapeutico sulla malattia. Purtroppo non ci sono troppi studi scientifici a confermarlo. Occorrerà ancora aspettare, ma sempre più di frequente i probiotici vengono prescritti da specialisti in associazione ai farmaci a persone affette da colite ulcerosa
  • Olio di pesce: alcuni studi scientifici hanno dimostrato un effetto antinfiammatorio di questa sostanza, il che potrebbe essere utile. Purtroppo la sua assunzione può comportare diarrea come effetto collaterale e quindi aggravare la sintomatologia
  • Aloe vera: anche in questo caso è noto un effetto antinfiammatorio benefico, come pure l'effetto collaterale della diarrea
  • Agopuntura: al riguardo è stato condotto un unico studio scientifico ma che non ha apportato certezze sull'efficacia: si ritiene che tale terapia possa aiutare a combattere eventuali sensazioni dolorose legate alla malattia
  • Curcumina: è un elemento naturale che si trova nella curcuma (la spezia). Studi scientifici ne suggeriscono efficacia in abbinamento con i farmaci, ma sono necessari ulteriori approfondimenti

 

In generale è importante seguire i consigli del medico specialista anche per la giusta dieta e lo stile di vita.

Per maggiori approfondimenti è possibile visitare il sito Amiciitalia.

 

Fonte: Mayo Clinic

Foto: Pixabay



A cura di Cinzia Iannaccio, Giornalista professionista iscritta all'Albo dal 2007, blogger, specializzata nel settore della salute e del benessere.
Profilo Linkedin di Cinzia Iannaccio
 

ForumSalute
ForumSalute su Facebook
ForumSalute su Twitter
ForumSalute su Google+

 

ATTENZIONE: le informazioni che ti propongo nei miei articoli, seppur visionate dal team di medici e giornalisti di ForumSalute, sono generali e come tali vanno considerate, non possono essere utilizzate a fini diagnostici o terapeutici. Il medico deve rimanere sempre la tua figura di riferimento.



Articoli che potrebbero interessarti

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X